Entrano nel vivo a Fano i lavori per l’impianto di sollevamento delle acque meteoriche nella zona del Lido

Entrano nel vivo a Fano i lavori per l’impianto di sollevamento delle acque meteoriche nella zona del Lido

FANO – Entrano nel vivo i lavori di realizzazione dell’impianto di sollevamento acque meteoriche nella zona del Lido in piazzale Amendola e nel sottopasso di Viale Carducci. A partire da giovedì 8 novembre verrà aperto il cantiere lavori che prevede in piazzale Amendola l’area di stoccaggio materiali, mentre lungo i controviali di viale Cairoli verranno eseguiti gli scavi necessari per la realizzazione del nuovo impianto fognanrio delle acque bianche.

Pertanto il transito pedonale e ciclabile sarà interdetto a causa dell’occupazione di suolo pubblico, mentre l’impresa incaricata dei lavori garantirà comunque l’accesso alle abitazioni che si trovano lungo il viale.

Secondo il cronoprogramma questi lavori dovrebbero protrarsi per circa 45 giorni.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it