Talenti affermati e stelle nascenti da tutto il mondo a Camerata Picena nell’ambito del Festival Residart

Talenti affermati e stelle nascenti da tutto il mondo a Camerata Picena nell’ambito del Festival Residart

CAMERATA PICENA – Talenti affermati e stelle nascenti da tutto il mondo, spirito di accoglienza delle famiglie di Residart, nuovi ponti fra le Marche e il mondo. Il Festival “Residart” è arrivato alla sua VI edizione, dedicata interamente a recital e concerti di alcuni fra i migliori Solisti di Residart noti al nostro pubblico per avere negli anni scorsi frequentato Master Class di altissimo livello ( Maestri Yuzuko Horigome, Rodney Friend…) e per averci già dato un assaggio delle loro capacità. Essi saranno affiancati da nuove scoperte che Residart è andata a reperire fra i vivai più promettenti.

Da 6 anni affluiscono a Residart veri talenti da tutto il mondo. Per due settimane le famiglie di Residart li accolgono e li accompagnano nelle loro “fatiche”. Ne risulta un’esperienza singolare per tutti : gli artisti sono sorpresi dalla generosità e dal calore delle famiglie che, a loro volta, sono sorprese dalla disciplina che i giovani seguono e dalla musica che regalano. E’ uno scambio in cui mettono radici sia il modo di vivere la cultura che il modo di vivere il turismo. Anche le Aziende del territorio e gli esercenti dei Comuni coinvolti, infatti, fanno a gara per far sentire a loro agio i giovani musicisti e facilitare la loro concentrazione sul lavoro intenso ed esigente per il quale vengono fin qui.

Gli otto giovani di questa edizione provengono da: Giappone, Lituania, Austria, Bielorussia, Russia e Belgio. Hanno già al loro attivo numerosi premi e dei Curricula di tutto rispetto. I “Solisti di Residart” sono selezionati con criteri severissimi per offrire al 2 pubblico che li segue un’esperienza in cui le emozioni si accompagnino all’abilità tecnica, frutto della loro solida professionalità. Per il terzo anno, inoltre, il Festival prosegue un’interazione professionale fra i giovani talenti e musicisti marchigiani, a tutto vantaggio del pubblico e delle proprie esperienze professionali.

Si esibiranno ad Ancona, Sassoferrato, Camerata Picena e Jesi, Comuni che aderiscono a quest’iniziativa di mecenatismo privato diffuso.

Appuntamenti da non perdere:

27 ottobre SOGNI e RIMEMBRANZE : Quartetto MAAS, M. Scipioni Ore 21.00 archi e clarinetto CAMERATA PICENA – Chiesa di Santa Lucia

2 novembre SOLTANDO AMARRAS (mollare gli ormeggi): Duo Andaluza Ore 21.00 violino e chitarra JESI – Teatro Pergolesi In collaborazione con la Fondazione Pergolesi Spontini

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it