Sabato e domenica a Senigallia due importanti manifestazioni di Judo organizzate dalla Polisportiva

Sabato e domenica a Senigallia due importanti manifestazioni di Judo organizzate dalla Polisportiva

Nel corso delle due giornate saranno ricordati i maestri Lino Ciabattoni e Stefano Pompei

SENIGALLIA – Si terranno sabato 27 ottobre, dalle 14 e domenica 28 ottobre, dalle ore 9 due importanti manifestazioni di Judo organizzate dalla Polisportiva Senigallia. Si tratta della 9^ edizione del Trofeo Spiaggia di velluto, memorial Maestro Lino Ciabattoni, e del 4° trofeo Città di Senigallia. Il primo è dedicato ai bambini ed ai ragazzi del pre-agonismo e richiamerà nella nostra città oltre 350 atleti (questo il numero al momento della pre-iscrizione) delle diverse palestre di Judo della regione Marche.

A termine di questa manifestazione, verrà assegnato il trofeo all’Associazione judoistica che avrà raggiunto il maggior numero di punti judo attraverso le vittorie dei propri atleti. Come scritto, la manifestazione è dedicata alla memoria del Maestro Lino Ciabattoni, il primo promotore e formatore della disciplina nella nostra città. Domenica 28 ottobre, dalle 9:00, sarà la volta degli agonisti: esordienti e cadetti che cercheranno di conquistare punti per il loro ranking nazionale. Si tratterà dunque di combattimenti molto avvincenti che mostreranno le qualità di ragazzi che si impegnano seriamente nella disciplina. Durante la giornata di domenica, verrà anche assegnato il Premio Maestro Stefano Pompei, un premio in denaro che verrà consegnato ad un ragazzo che si sia distinto per impegno scolastico e merito agonistico Attraverso questo premio, la Polisportiva Senigallia vuole ricordare il Maestro Stefano, riconoscendo i valori che egli promuoveva nei ragazzi che frequentavano la Palestra da lui diretta: impegno scolastico e sportivo sono alla base di una buona formazione dell’atleta. Alle manifestazioni interverrà la Maestro Mimma Soraci, pluricampionessa italiana, vice campionessa mondiale ed europea del 1986, sesto dan di judo, amica carissima della famiglia Pompei e della Polisportiva Senigallia.

La Polisportiva Senigallia, punto di riferimento per il judo nella nostra città e nella regione, invita i concittadini ad assistere alle due manifestazioni per uno splendido week-end dedicato ad una bellissima disciplina che unisce la mente e la forza fisica.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it