Per gli atleti di Allblacks Taekwondo buon esordio stagionale in Austria in vista del campionato italiano di serie B

Per gli atleti di Allblacks Taekwondo buon esordio stagionale in Austria in vista del campionato italiano di serie B

SENIGALLIA – La trasferta austriaca sul lago Achensee, ridente località turistica del Tirolo austriaco, anche quest’anno si è rivelata l’ottimo test di inizio stagione per gli atleti di Allblacks Taekwondo.

15 gli atleti di Allblacks in gara, sui 240 iscritti, provenienti da Austria, Germania, Svizzera e Italia, che si sono affrontati sul tatami di Maurach (A). Nella rappresentativa erano presenti anche i coach Costantino, Cicconi e l’arbitro Ciccomascolo.
Buono lo stato di forma degli atleti, con qualche elemento di gestione tattica da rivedere, soprattutto tra quelli che parteciperanno al campionato italiano di serie B (cinture rosse), che si svolgerà prossimamente ad Ancona dal 9 all’11 novembre.

Migliorata la prestazione della squadra, che in classifica generale passa dal 5. posto del 2017 al 2. posto di quest’anno, con 3 BRONZI, 4 ARGENTI e 7 ORI vinti meritatamente dagli atleti Alessandro AQUILI (U12), Nicolas BACCANI (U12), Elia BUGUGNOLI (U15), Alessandro GALLO (U18), Martina GIACOMINI (U10), Zayd HAMZAOUI (U12) e Pietro MORGANTI (U18).

Nel mese di ottobre gli atleti di ALLBLACKS TAEKWONDO si sono incontrati ogni fine settimana con di altre squadre e regioni, per degli incontri di rifinitura, presso la propria sede, mentre nel contempo ha proseguito, grazie alla collaborazione dei tecnici Magnalardo, Ciccomascolo, Costantino, Pelagagge, Lanari, Odhiambo,  l’incessante l’attività di promozione sportiva per favorire la campagna di tesseramento 2018/2019, in collaborazione con i comuni di Senigallia (progetto SPORT IN MOVIMENTO) e di Chiaravalle (progetto CCFFS) nonché in diverse scuole del territorio.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it