Massicci controlli di polizia e carabinieri a Urbino nei luoghi della movida

Massicci controlli di polizia e carabinieri a Urbino nei luoghi della movida

URBINO – Nella tarda serata di ieri, in occasione della Festa dello Studente tenutasi ad Urbino, personale della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia Municipale ha effettuato congiuntamente un servizio di ordine pubblico, vista anche la ripresa della “movida” nei locali del centro cittadino nelle “serate del giovedì”, monitorando Piazza della Repubblica e le vie del centro storico, dove si sono riversate centinaia di giovani, molti dei quali provenienti anche da fuori provincia.

Per i suddetti controlli è stato impiegato anche un equipaggio cinofilo antidroga del reparto della Polizia di Stato in servizio presso la Questura di Ancona.

Particolare attenzione, oltre agli aspetti di ordine e sicurezza pubblica, è stata rivolta al rispetto delle ordinanze comunali, in particolare per ciò che riguarda il consumo di sostanze alcoliche e la musica dai locali.

Complessivamente sono state contestate nella serata 31 sanzioni, 29 delle quali per l’inosservanza del divieto di consumo di alcolici nel centro storico e 2 per ubriachezza molesta ai sensi dell’art. 688/1° del codice penale. Sono state controllate circa 60 persone.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it