La Consulta Cultura di Fano ha rinnovato direttivo e presidente

La Consulta Cultura di Fano ha rinnovato direttivo e presidente

Eletta al vertice Agnese Giacomoni,  mentre Paolo Casisa è stato nominato vice-presidente

FANO – Presso la Sala della Concordia del Comune di Fano, si è tenuta l’assemblea generale delle associazioni culturali della città, la Consulta Cultura Fano, per il rinnovo delle cariche elettive (direttivo e presidente).

Alla presenza dell’assessore alla Cultura e al Turismo Stefano Marchegiani e della giornalista Anna Rita Ioni, invitata per moderare gli interventi, il presidente uscente Vito Inserra ha preso la parola e sottolineato come, durante il suo mandato e in stretta collaborazione con l’Assessorato, siano stati raggiunti due importanti obiettivi: l’avvio degli Stati Generali della Cultura, i cui lavori sono ancora in itinere, e la realizzazione della Sala di cittadinanza, nei locali dell’ex-tribunale, dove verrà predisposto uno spazio come sede della  Consulta stessa.

Inserra ha poi ribadito l’opportunità di riconoscere alla Consulta un ruolo attivo, sia di coinvolgimento informale che  formale, attraverso la possibilità di utilizzare il logo, nella fase preliminare alla concessione del patrocinio ad eventi culturali da parte della Amministrazione comunale.

Dopo l’intervento dell’assessore Marchegiani, che ha espresso la necessità per la Consulta di collaborare ad una concreta progettualità degli eventi culturali cittadini, ritenendo tuttavia che tale partecipazione non prevede formalmente l’impiego del logo della Consulta, hanno preso la parola i rappresentanti delle varie associazioni cittadine presenti all’assemblea, i quali hanno sottolineato le seguenti priorità nelle future attività della Consulta: coinvolgere nella Consulta stessa le numerose associazioni cittadine tuttora non rappresentate, dare spazio alle giovani generazioni e alle loro espressioni culturali, introdurre nuove e più efficaci modalità di comunicazione, dare spazio agli artisti e coordinare l’organizzazione di eventi  finalizzati a far conoscere la straordinaria ricchezza associativa fanese.

Dopo il vivace dibattito, Vito Inserra, Maria Flora Giammarioli, Paolo Casisa, Saul Salucci, Angelo Santinelli, Sabrina Gouizi e Agnese Giacomoni si sono messi a disposizione per costituire il nuovo direttivo.

Per la carica di presidente si sono candidati Paolo Casisa e Agnese Giacomoni. L’assemblea, invitata a votare, ha eletto nuovo presidente, con undici voti, Agnese Giacomoni,  mentre Paolo Casisa, che nella votazione ha ottenuto otto voti, è stato nominato vice-presidente.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it