E’ Giulio Brega il vincitore del concorso fotografico “Il bacio” organizzato a Senigallia

E’ Giulio Brega il vincitore del concorso fotografico “Il bacio” organizzato a Senigallia

SENIGALLIA – Giulio Brega, con una foto in bianco e nero, è il vincitore del primo premio del concorso “Il bacio”, organizzato a Senigallia. Secondo premio per Maria Grazia Beruffi e terzo premio per Paolo Stuppazzoni. Segnalazione per una foto di Federica Bizzarri.

La giuria, composta da Aristide Salvalai, Enrico Morbidelli, Matteo Cingolani, Camillo Nardini si è riunita nella sede dell’Associazione Culturale “Sena Nova”-“Primo Piano” Senigallia.

Il primo incontro è stato dedicato alla selezione delle fotografie che, a parere dei giurati, meritavano di entrare nella ristretta rosa delle ammesse al podio dei vincitori e il secondo è stato dedicato alla individuazione delle tre fotografie vincitrici.

La scelta finale non è stata facile, soprattutto perché ciascuna delle fotografie che avevano superato la prima selezione denotava una indubbia qualità della composizione e una evidente capacità degli autori di interpretare il senso del titolo e tradurlo in immagini.

Dopo una lunga, articolata e talvolta approfondita discussione, non priva di qualche scontro generato dalla dialettica delle opinioni non sempre concordanti, la giuria ha deciso, all’unanimità, di definire l’ordine dei premi.

Questi i vincitori e le motivazioni della giuria:

Primo premio – Giulio Brega

“Lo scatto, in bianco e nero, ritrae due giovani che si baciano all’ingresso di un museo londinese. E’ ben raffigurato il bacio nella sua essenza poiché riesce ad evidenziare l’estraneità dei due innamorati dal resto della scena. La ripresa ad altezza d’uomo garantisce una composizione classica, con una buona resa delle luci e delle ombre inducendo, il tutto, un notevole impatto emotivo”.

Secondo premio – Maria Grazia Beruffi

“Il fotografo è riuscito ad esprimere l’intensità del bacio, sia mediante la posizione dei due amanti sia con un sapiente uso della luce e dei colori che ricordano, per qualche verso, riferimenti caravaggeschi. Buona la composizione e la realizzazione complessiva dell’opera”.

Terzo premio – Paolo Stuppazzoni

“La foto è stata selezionata per il terzo premio in quanto, pur mostrando una certa costruzione, evidenzia sostanzialmente la leggerezza dell’essere nella rievocazione del primo bacio. La foto rispetta una composizione originale, un ottimo equilibrio dei soggetti e il tutto risulta attinente al tema proposto”

Foto segnalata – Federica Bizzarri

“Un’immagine onirica che rappresenta la continuità della vita con un bacio generazionale. Il tutto irradiato dalla forza vitale primordiale. Buona la composizione e la resa del controluce”.

La foto in alto è di Matteo Cingolani

https://primopianosenigallia.com/

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it