Domenica ad Arcevia si va a seminare il futuro con La Terra e il Cielo

Domenica ad Arcevia si va a seminare il futuro con La Terra e il Cielo

Manifestazione nazionale di EcorNaturaSì per promuovere la conoscenza delle coltivazioni biologiche. Appuntamento alle 10 a Piticchio

ARCEVIASulla terra, per sentire il suo profumo e provare a capire cosa vuol dire fare l’agricoltore. E’ l’iniziativa “Seminare il futuro”, la manifestazione nazionale organizzata da EcorNaturaSì per promuovere la conoscenza delle coltivazioni biodinamiche e biologiche a cui la cooperativa La Terra e il Cielo di Piticchio di Arcevia (An) partecipa anche quest’anno, una delle 30 aziende che in tutta Italia hanno aderito all’iniziativa.

Sarà una giornata per stare a contatto con la natura, conoscendo da vicino l’agricoltura biologica che tutela la fertilità della terra, l’ambiente e la biodiversità. L’appuntamento sarà alle 10 all’azienda agricola Renzo Tini, uno dei soci della cooperativa La Terra e il Cielo, in via Olmo 204 a Piticchio di Arcevia (Ancona). Tutti insieme, sul campo, si semineranno a mano cereali biologici.

“Semineremo tutti insieme – dice Bruno Sebastianelli, presidente de’ La Terra e il Cielo -, per cercare di essere parte di un sistema equo, per far crescere l’agricoltura biologica, promuovere un consumo consapevole e sostenibile e far vivere a tutti, ma specialmente ai bambini, una meravigliosa esperienza a contatto con la terra e la natura”.

All’evento sarà attivata una raccolta fondi a favore della ricerca sulle sementi libere. Nel pomeriggio, poi, dopo il pranzo alle 13 in cooperativa, ci sarà la visita all’azienda e al mulino a pietra de’ La Terra e il Cielo. Obbligatoria l’iscrizione su www.seminareilfuturo.it

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it