Anziano gravissimo dopo un pauroso investimento lungo la Cesanense, a Marotta

Anziano gravissimo dopo un pauroso investimento lungo la Cesanense, a Marotta

MAROTTA – Un anziano versa in gravissime condizioni all’ospedale di Senigallia in seguito da un pauroso investimento avvenuto oggi pomeriggio, pochi minuti dopo le 15, lungo la strada provinciale Cesanense, in località Sterpettine.

L’anziano – molto conosciuto nella zona – è stato investito, per cause in  via di accertamento da parte dei carabinieri della Stazione di Marotta, da una Ford, che transitava lungo la Cesanense con direzione mare-monte.

In seguito al violento urto con la parte anteriore della vettura, l’anziano è stato scaraventato sull’asfalto, dopo un volo di una ventina di metri.

Alcune persone che si trovavano sul luogo dell’investimento hanno subito dato l’allarme. Pochi minuti dopo è intervenuta un’ambulanzae. E successivamente è anche atterrata, in un terreno prossimo alla strada provinciale, l’eliambulanza del servizio sanitario regionale.

Il personale sanitario si è immediatamente prodigato nel tentativo di rianimare l’anziano investito. Poi i medici hanno optato per il trasferimento, in ambulanza, al vicino ospedale di Senigallia. Le condizioni dell’anziano, purtroppo, sono ritenute gravissime.

Il traffico lungo la strada provinciale Cesanense è rimasto a lungo bloccato, con deviazioni in via Campanella (a Ovest) e in via Sterpettine (a Est).

Nelle foto: i concitati momenti dell’intervento del personale sanitario; l’eliambulanza atterrata vicino alla strada provinciale; il trasporto dell’anziano in ospedale; l’auto investitrice ed i carabinieri di Marotta durante i rilievi sul luogo dell’incidente

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it