Sandro Zaffiri: “Invitiamo con forza la Giunta regionale a impegnarsi per il futuro dell’aeroporto delle Marche”

Sandro Zaffiri: “Invitiamo con forza la Giunta regionale a impegnarsi per il futuro dell’aeroporto delle Marche”

ANCONA – “Non ci fermiamo alle critiche, ma chiediamo l’impegno della Giunta regionale a programmare il futuro dell’aeroporto delle Marche lungo tre direttrici fondamentali”. Questo il messaggio lanciato in Aula dal capogruppo della Lega nord, Sandro Zaffiri, al termine della lettura della relazione finale della Commissione di inchiesta Aerdorica.

“Sarebbe troppo semplice limitarsi ad un secco giudizio negativo fondato su dati ed elementi inconfutabili. Un giudizio che, intanto, andrebbe esteso al periodo successivo al 2015, coinvolgendo anche la presidenza Ceriscioli, che certamente non si è contraddistinta per scelte illuminate”.

“Per tale motivo invitiamo con forza la Giunta regionale a impegnarsi per il futuro dello scalo marchigiano su tre fronti di azione: individuare una direzione con eccellenti capacità nel settore del trasporto aereo; attuare una operazione di costante monitoraggio stante il perdurare della situazione di crisi; presentare all’Assemblea entro il 30 novembre 2018 un programma di iniziative, concretamente realizzabili, volte all’effettivo rilancio dell’aeroporto e contenuto all’interno ad un più complessivo piano di sviluppo”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it