La riqualificazione delle periferie urbane al centro di un incontro a Senigallia sullo sviluppo delle città

La riqualificazione delle periferie urbane al centro di un incontro a Senigallia sullo sviluppo delle città

SENIGALLIA – Architetti, ingegneri, geometri, si sono incontrati con amministratori, imprese del settore e cittadini per parlare di un tema caldo e attualissimo: lo sviluppo delle nostre città.

La prima edizione di ArchiTalk si è svolta venerdì 14 settembre a Senigallia e la piazza è tornata ad essere teatro per il confronto pubblico, destando l’interesse di addetti ai lavori, ma anche di comuni cittadini, i veri protagonisti delle città in cui vivono. Qual è il valore sociale della buona architettura, del progetto e della riqualificazione, in particolare delle periferie urbane, questo il tema al centro del dibattito.

Se ne è parlato con amministratori locali che hanno portato il proprio contributo su quanto accade nel nostro territorio, per poi passare a temi di più vasta portata grazie a ospiti di livello nazionale e internazionale, per dare un respiro più ampio alla discussione.

Molto apprezzati gli interventi di Pino Cappochin Presidente del Consiglio Nazionale degli architetti, Alfonso Femia, architetto di fama internazionale, Andrea Margaritelli presidente Nazionale di INARC che hanno parlato di quanto il progetto non possa prescindere dalla cultura del luogo e Massimo Sirgausa che con i suoi lavori fotografici sul territorio e le periferie urbane ha portato il proprio specifico contributo sull’impatto dell’immagine della città.

“Siamo molto soddifatti di aver portato a Senigallia una discussione di così alto livello, ma priva di eccessivi tecnicismi, che ha consentito il coinvolgimento della cittadinanza oltre che dei professionisti del settore – afferma Ea Polonara, responsabile dell’organizzazione – e per questo ringrazio tutti i relatori che hanno contribuito con la loro indiscussa autorevolezza e professionalità. L’obiettivo è quello di proseguire su questa strada e coinvolgere sempre più anche la cittadinanza in temi di questo tipo”

Architalk ha visto protagoniste anche molte aziende del settore che hanno partecipato e sostenuto l’iniziativa in quanto portatori di innovazione nel settore e interlocutori privilegiati tra chi progetta e chi fruisce della realizzazione del progetto stesso.

ArchiTalk è stato organizzato da Asteres in collaborazione con la Rete delle Professioni Tecniche, la consulenza tecnico scientifica della Studio BRAU e con il patrocinio del Comune di Senigallia.

(Le foto sono di Patrizia Lo Conte, Anna Mencaroni, Susan Vici)

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it