Appaltati a Trecastelli lavori per 500.000 euro: presto nuovi cantieri a Monterado, Castel Colonna e Ripe

Appaltati a Trecastelli lavori per 500.000 euro: presto nuovi cantieri a Monterado, Castel Colonna e Ripe

TRECASTELLI – Nelle prossime settimane inizieranno diversi interventi di manutenzione nel territorio comunale e nello specifico i lavori, già appaltati per circa 500.000 euro, riguarderanno:

nella municipalità di Monterado, è prevista la riqualificazione di Viale Enzo Paci, che prevederà la rimozione e sostituzione delle essenze arboree, il rifacimento del manto stradale, l’installazione di nuovo arredo urbano e la realizzazione di nuovi parcheggi;

nella municipalità di Castel Colonna, è prevista la riqualificazione di Via Croce, tale intervento sarà volto alla riqualifica di tutta la frazione Croce, e nello specifico, prevederà il rifacimento della pavimentazione stradale e dei marciapiedi, la riqualifica del campo da calcetto e delle tribune, e la costruzione di un marciapiede di collegamento tra Via Santa Caterina e Via Croce;

nella municipalità di Ripe sono previsti diversi interventi di riqualifica, ovvero il rifacimento della pavimentazione stradale e sistemazione dei marciapiedi in Via Marconi, la conclusione del primo stralcio dell’area ex mattatoio e, non appena verrà approvato il progetto, la realizzazione della scala di collegamento tra Piazza Leopardi e l’area in oggetto e altre opere per il completamento dell’intervento per ulteriori 180.000 euro.

L’assessore ai Lavori Pubblici Marco Sebastianelli ha così commentato: “Una grande soddisfazione per l’Amministrazione Comunale, grazie alla fusione siamo stati in grado di effettuare quasi 8 milioni di euro di investimenti, finalizzati a rendere il nostro Comune più efficiente e funzionale per tutti i cittadini e allo stesso tempo valorizzare il nostro bellissimo territorio. L’importante scelta fatta circa cinque anni fa dalla cittadinanza” – prosegue Sebastianelli – “sta portando nel tempo frutti e risultati tangibili a tutte le municipalità, grazie al concretizzarsi di opere come scuole, strade e tanto altro, molte delle quali erano semplicemente impensabili fino a pochi anni fa”.

Prosegue inoltre la programmazione degli interventi futuri, grazie alla quale il Comune di Trecastelli è risultato assegnatario di ulteriori contributi sovracomunali, in aggiunta a quelli destinati ai Comuni oggetto di fusione.

“Nella seduta del consiglio comunale del 30 agosto” – interviene l’assessore al Bilancio Alessandro Pellegrini – “sono state stanziate altre risorse, per l’importo di 40.000 euro, destinate all’edilizia scolastica e in particolare alla progettazione degli interventi nell’ambito del Progetto Scuole Sicure. L’Amministrazione, infatti, ritiene che l’elaborazione dei progetti” – conclude Pellegrini – “sia strategica in primo luogo per definire e programmare i singoli interventi ed inoltre per poter intercettare bandi e quindi ulteriori risorse a beneficio del territorio”.

In tale ottica, si informa che il Comune di Trecastelli nei giorni scorsi ha presentato la domanda per la partecipazione al bando relativo ai contributi per interventi riferiti a opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e del territorio, per un importo di circa 1,1 milioni di euro (Legge n. 205 del 2017, articolo 1, comma 853).

Nella foto: gli assessori comunali Marco Sebastianelli e Alessandro Pellegrini

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it