Un film a luci rosse trasmesso a Senigallia dal totem informativo del Comune

Un film a luci rosse trasmesso a Senigallia dal totem informativo del Comune

L’Amministrazione comunale si sta adoperando per verificare la possibilità di individuare i responsabili e provvedere alla loro eventuale denuncia presso le autorità competenti

SENIGALLIA – L’altra sera il totem informativo installato, alla fine del mese di luglio, dal Comune nella centralissima piazza Saffi ha trasmesso un film pornografico. Si è trattato di un cartone animato con esplicite immagini a luci rosse. Appena la notizia si è diffusa il personale comunale ha subito provveduto a spegnere il dispositivo.

“Rispetto all’increscioso episodio riguardante la proiezione di contenuti decisamente sgradevoli sul nuovo totem informativo di piazza Saffi avvenuta l’altro ieri, l’Amministrazione comunale – si legge in una nota diffusa oggi dall’Ufficio stampa -, nel dichiararsi completamente estranea al fatto, condanna duramente l’atto di vandalismo posto in essere da qualche utente dello stesso totem, che ha evidentemente avuto la malaugurata idea di proiettare tali contenuti interrompendo un servizio pubblico”.

“Il Comune di Senigallia – fa sempre sapere l’Ufficio Stampa – si è già attivato per rafforzare i livelli di controllo e sicurezza dello strumento, rivolgendosi alla ditta deputata alla sua assistenza. Parallelamente, la stessa Amministrazione si sta adoperando per verificare la possibilità di individuare i responsabili dell’insano gesto e provvedere alla loro eventuale denuncia presso le autorità competenti”.

Nella foto: il totem informativo di piazza Saffi in occasione dell’inaugurazione

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it