Appiccano un incendio sulla Statale e scassinano a Marina di Montemarciano l’ennesimo distributore di carburanti

Appiccano un incendio sulla Statale e scassinano a Marina di Montemarciano l’ennesimo distributore di carburanti

MARINA DI MONTEMARCIANO- L’ennesimo distributore di carburanti è stato scassinato nella notte nelle Marche, Questa volta i malavitosi sono entrati in azione sulla Statale Adriatica, a Marina di Montemarciano.

Per bloccare il traffico ed operare senza essere disturbati questa volta i malviventi hanno accumulato del materiale facilmente infiammabile al centro della Statale e l’hanno poi incendiato, Quindi, in pochi minuti, hanno scardinato la colonnina self service dell’area di servizio Ip Matic.

L’allarme è scattato alle 3.30. Ma quando sono arrivate le prime pattuglie delle forze dell’ordine i malavitosi si erano già allontanati.

Sul posto sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco per spegnere le fiamme appiccate al centro della carreggiata che si erano anche propagate alle sterpaglie ai lati della Statale, mettendo in pericolo perfino il transito sulla vicina linea ferroviaria.

Nelle foto: il distributore di carburanti di Marina di Montemarciano nella notte, subito dopo l’assalto e questa mattina, con la colonnina del self service scassinata abbandonata al centro del piazzale; in alto l’incendio che ha bloccato la Statale e l’intervento dei vigili del fuoco per spegnere le fiamme; sotto il punto in cui i malviventi hanno appiccato l’incendio per bloccare il traffico

QUI SOTTO IL VIDEO DELL’INCENDIO

MARINAMONTEMARCIANOdistributorescassinatoincendiostatale2018-08-06

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it