Il venerdì torna l’appuntamento con “Fossombrone arte in notturna”

Il venerdì torna l’appuntamento con “Fossombrone arte in notturna”

FOSSOMBRONE – Dal 24 agosto al 28 settembre con l’evento “ FOSSOMBRONE ARTE IN NOTTURNA” , ogni VENERDI dalle  ore 21 le strutture museali della Città verranno aperte per accogliere visitatori  e turisti.

In particolare la PINACOTECA CIVICA , il MUSEO ARCHEOLOGICO , la QUADRERIA CESARINI e la CHIESA DI SAN FILIPPO , quattro delle eccellenze artistiche e culturali  di Fossombrone , saranno aperte per le visite notturne di turisti e cittadini residenti ( troppo spesso ignari della ricchezza storico-artistica della Città).

L’iniziativa si era già svolta nel 2017 con una grande partecipazione di pubblico  ed è stata riproposta – quest’anno – dalla Direzione dei Musei del Comune di Fossombrone ed accolta da CONFCOMMERCIO  , attuale affidatario della gestione del Punto IAT , della promozione turistica della Città e della fruizione pubblica delle strutture museali.

Ogni venerdì sera – dal 24 agosto fino al 28 settembre – si potrà godere di una visita accompagnati da persone qualificato del Comune , della Confcommercio e dell’Associazione volontari beni culturali “ Augusto Vernarecci” , in luoghi che ci raccontano la storia bimillenaria della Città..

Una occasione straordinaria con il fascino che solo una visita in notturna riesce a rendere.

In ogni Museo la partenza della visita guidata è fissata alle ore 21.

Per informazioni e prenotazioni : PUNTO IAT – Piazza  Dante 23 Fossombrone  tel 0721723263 o 340 245162

Puntoiat@comune.fossommbrone.ps.it

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: