Razzia di lettini, nella notte, negli stabilimenti balneari di Marotta

Razzia di lettini, nella notte, negli stabilimenti balneari di Marotta

MAROTTA – Furti, furti ed ancora furti. Nella nostra regione non ci sono ormai più oasi tranquille. Un tempo, soprattutto in alcune aree, la situazione poteva ritenersi abbastanza soddisfacente. Ma ormai tutto sta cambiando in peggio. I ladri arrivano e depredano di tutto. Nella notte, tra le 3 e le 4, alcuni stabilimenti balneari sono stati presi di mira dai ladri che hanno rubato un centinaio di lettini.

In un caso uno dei ladri è stato ripreso dalle videocamere dello stabilimento. Filmato che è stato consegnato ai carabinieri della Stazione di Marotta che hanno avviato le indagini. Ma, al di là di tutto, al di là dei furti di questa notte, resta il problema di tante aree lasciate, soprattutto durante le ore notturne, senza controlli, alla mercè dei maleintenzionati. Ed i ladri, di conseguenza, si trovano facilitati nei loro compiti. Sarebbe quindi opportuno organizzare meglio i servizi di vigilanza per garantire ai cittadini – turisti e residenti – un’estate tranquilla.

Nelle foto: il momento del furto in uno degli stabilimenti balneari presi di mira dai ladri

 

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it