Lungo le strade di Mondolfo l’illuminazione pubblica crea problemi agli automobilisti

Lungo le strade di Mondolfo l’illuminazione pubblica crea problemi agli automobilisti

Non rispetta le vigenti disposizioni in quanto le sorgenti luminose disturbano, in molti punti, chi si trova alla guida

MONDOLFO – Anche lungo le strade di Mondolfo l’illuminazione pubblica, in taluni punti, non è rispettosa delle vigenti disposizioni. E sarebbe quindi opportuno un intervento dell’Amministrazione comunale per adeguarla alle norme contemplate dal codice della strada.

Come si vede dalle foto le sorgenti luminose disturbano chi guida (art. 13 del codice della strada). Tale situazione si ripete, oltre che lungo le strade interne, anche su quasi tutto il lungomare di Marotta dove il flusso luminoso si disperde anche verso l’alto, in violazione alla legge regionale n. 10 del 2002.

Tutto questo dimostra la mancanza di sensibilità da parte dell’Amministrazione comunale di Mondolfo che non ha ancora realizzato il piano luce che la legge regionale, già nel 2002, richiedeva. Sarebbe quindi opportuno correre al più presto ai ripari per garantire una migliore transitabilità lungo tutte le strade del territorio comunale.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it