Rifondazione scende in piazza, a Chiaravalle, per non dimenticare il dramma della Palestina

Rifondazione scende in piazza, a Chiaravalle, per non dimenticare il dramma della Palestina

di FABRIZIO ILACQUA

CHIARAVALLE – Rifondazione torna a parlare e ad occuparsi dell’infinita questione palestinese. “Ci sono drammi così antichi e insieme così presenti – si legge in una nota del Prc – che pur entrando nelle nostre case con tutto il carico di dolore e miseria  che la segregazione, il sopruso, la discriminazione producono, diventano solo un rumore di fondo. E’ sicuramente il caso dei Palestinesi, rinchiusi a Gaza o in Cisgiordania privati delle loro terre e delle loro case, senza diritti, senza memoria, senza futuro. La politica, quella buona, in tempi in cui il “prima noi” ha cancellato la memoria e soprattutto i valori, come la solidarietà alle lotte per i diritti, pretende il nostro impegno”. Rifondazione Comunista di Chiaravalle, perciò, sarà in piazza insieme ad alcuni esponenti  dei Giovani Palestinesi in Italia per informare e raccogliere, in qualsiasi forma, sostegno della lotta per il diritto ad esistere. L’appuntamento è venerdì 15 giugno, alle ore 10 in Piazza Risorgimento.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it