Il Circolo Acli Ravetta di Senigallia ha organizzato un centro estivo per bambini e ragazzi

Il Circolo Acli Ravetta di Senigallia ha organizzato un centro estivo per bambini e ragazzi

SENIGALLIA – Il  “glorioso” Circolo Acli U. Ravetta – l’indimenticabile Vescovo che, a suo tempo, ha offerto ai lavoratori i  “famosi orti del Vescovo” per creare luoghi accoglienti formativi e ricreativi per i lavoratori stessi –  organizza – attraverso l’Associazione Famiglia, per servizi educativi a favore delle famiglie –  il Summer Camp dal 2 luglio al 31 luglio 2018, dalle ore 7.30 alle ore 17,

Rhythm of Life, in orari nei quali  quasi tutti i membri delle famiglie sono impegnati – chi in un modo chi in un altro – nelle attività turistiche di Senigallia che, nonostante la crisi, sono ancora una risorsa fondamentale per Senigallia: alberghi, ristoranti, pensioni, pizzerie, gelaterie, pasticcerie, frutterie,  negozi vari, campeggi, case in affitto, pulizie,  attività sul mare…

Il centro estivo è aperto dalle 7.30 con l’obiettivo fondamentale di approfondire la conoscenza della lingua inglese attraverso le varie iniziative, come: giochi di squadra, zumba – kids e attività ludico sportive, con i seguenti orari: ore 8-10:  zumba – kids e attività ludico sportive; 10.30: sosta merenda; 11-12: attività in lingua inglese con i laboratori creativi in gruppi, secondo il livello di conoscenza della lingua; 12-13 Giochi di squadra, zumba – kids, balli mimati; ore 13: Prima uscita.

Si precisa che chi fosse interessato alle attività pomeridiane (fino alle 17) può anche fermarsi a pranzo presso i locali delle Acli, ma dovrà compilare un modulo a parte. Si precisa che i bambini e gli adolescenti (dai 4 ai 16 ani) possono entrare in qualsiasi momento dalle ore 7.30 fino alle ore 10.

La responsabile del progetto educativo è Nataliya Shikova: 339 2049532. L’istruttrice certificata  per i zumba – kids e per i zumba – kids junior è Nicole Pelizzon 3385416834. Le iscrizioni sono già aperte.

Info: www.oratoriofamigliadisenigallia.blogspot.it, oppure telefonare alle responsabili sopra indicate.

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it