Domenica Corinaldo festeggia la Festa della vita

 Domenica Corinaldo festeggia la Festa della vita

CORINALDO – Anche quest’anno, con il patrocinio del Comune di Corinaldo, l’Associazione “Insieme si può fare “di Senigallia  festeggia la vita.

“Visto il successo dello scorso anno, e la moltitudine di gente che ci chiedeva di celebrare ancora la bellezza della vita – dice la presidente dell’associazione  Laura Casali – ci siamo dati da fare, mettendoci cuore creando così  una serata ricca di emozioni, perché la Vita  è il nostro tesoro più  grande nonostante tutto, e va ricordato !

“Per questa seconda edizione ,abbiamo scelto di farci accompagnare in questo percorso dalla Compagnia della buona sorte ed in particolare da Federico Genga a cui va il nostro caloroso ringraziamento,  che con lo spettacolo teatrale “Ritrovare la felicità” ha voluto unirsi a noi per inneggiare alla vita.

“Con noi saranno presenti anche altre realtà del nostro territorio, l’Associazione Rose bianche sull’asfalto,  e l’Associazione  Il giardino dei bucaneve, che daranno la loro testimonianza di vita.

“Ringrazio sin da ora le diverse aziende locali, i cui nomi verranno pubblicati sulla nostra pagina Facebook, che hanno subito accettato di sostenerci per questa iniziativa. Il ricavato di questo evento, donazioni e incassi, andranno in parte a sostenere il nostro progetto più importante: Progetto d’ Amore. Questo progetto, promosso e sostenuto dalla nostra associazione, vuole dare gratuitamente ai malati ed alle loro famiglie, la possibilità di essere facilitati nello svolgimento delle pratiche burocratiche e supportati psicologicamente e dignitosamente nel loro percorso a fianco della malattia (compagna inevitabile di vita di tutti).

“Sarà un grande evento con possibilità di cenare e divertirsi tutti insieme . Ci saranno sorprese ed emozioni  per tutti. Sarà un evento all’insegna della beneficenza ad ingresso gratuito”.

Appuntamento quindi domenica 24 giugno 2018 a Corinaldo presso il parco del Convento dei Cappuccini, dalle ore 18.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it