Aerdorica: firmato in Regione un protocollo d’intesa per il risanamento, il rilancio e la tutela dell’occupazione

Aerdorica: firmato in Regione un protocollo d’intesa per il risanamento, il rilancio e la tutela dell’occupazione

ANCONA – E’ stato firmato questa mattina a Palazzo Raffaello un protocollo d’intesa nell’ambito della procedura volta al risanamento e al rilancio e alla tutela della occupazione della società di gestione dell’aeroporto delle Marche. Lo comunicano congiuntamente la Regione Marche, rappresentata dall’assessore al Lavoro Loretta Bravi, le segreterie regionali di FILT CGIL -FIT CISL- UILTRASPORTI  Marche  e la Società Aerdorica Spa, che hanno sottoscritto l’intesa.

Il protocollo prevede l’attivazione di un confronto permanente e trasparente con l’obiettivo della salvaguardia dell’occupazione.

Nella considerazione che la Regione Marche sta cercando di mettere in essere tutte le azioni necessarie per il salvataggio e conseguente rilancio della Società di gestione Aerdorica Spa, attraverso l’impegno assunto nel documento le parti si rendono disponibili a costituire tavoli negoziali e di confronto su tre principali obiettivi: monitorare il processo di privatizzazione e di uscita dalla procedura concorsuale; salvaguardare i livelli occupazionali nei limiti della sostenibilità e  monitorare i processi riorganizzativi aziendali; di individuare procedure di ricollocazione del personale.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it