Morosini (M5S): “A Chiaravalle i lavori in via Marconi creano disagio a insegnanti ed alunni”

Morosini (M5S): “A Chiaravalle i lavori in via Marconi creano disagio a insegnanti ed alunni”

Morosini (M5S): “A Chiaravalle i lavori in via Marconi creano disagio a insegnanti ed alunni”di FABRIZIO ILACQUA

CHIARAVALLE- Il candidato sindaco dei 5 stelle punta il dito sui lavori in via Marconi. “Ho parlato con alcune mamme che hanno i figli a scuola proprio vicino a via Marconi e a causa dei lavori che producono rumore e polvere, nonostante le alte temperature, le finestre della scuola – attacca Pierpaolo Morosini – sono dovute rimanere chiuse”.

Morosini contesta la tempistica dei lavori “Il sindaco Damiano Costantini – continua il candidato alla poltrona di Primo cittadino dei 5 Stelle – prosegue con la sua slide-show. Un mese dopo in via Marconi la manutenzione del manto stradale non avrebbe dato fastidio a nessuno. Purtroppo è un delirio di affaccendamento, finirà che gli operai si pesteranno i piedi fra di loro. Ha programmato i lavori show tutti nei giorni immediatamente precedenti le elezioni. Se in via Marconi si interveniva dopo la chiusura delle scuole era meglio anche per motivi di salute. Sono totalmente innocue quelle polveri sollevate dalle ruspe? Non lo so, – ha concluso Morosini – non sono un esperto. Inoltre, mi chiedo: <<I lavori erano così urgenti che non si poteva rimandarli a dopo la chiusura delle scuole?>>. E comunque per evitare tutti questi inconvenienti per studenti e insegnanti sarebbe stato più giusto rinviarli a giugno ad anno scolastico concluso”.

 

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it