Lo Sportivo dell’anno, ecco tutti i premiati

Lo Sportivo dell’anno, ecco tutti i premiati

Venerdì 8 giugno al Foro Annonario di Senigallia la cerimonia finale. Ospiti d’onore: i campioni del mondo Marco Materazzi e Andrea Zorzi

SENIGALLIA – E’ stato definito il quadro dei premiati, nelle varie categorie, dello “Sportivo dell’anno”. La ventesima edizione dell’attesa manifestazione si terrà il prossimo 8 giugno al Foro Annonario di Senigalia, organizzata dall’agenzia Nerosubianco insieme a Comune di Senigallia e Bcc Pergola e Corinaldo, con il patrocinio del Coni e dell’Ussi.

Insieme al cestista della Goldengas Emiliano Paparella, vincitore del titolo 2018, alla judoka Carolina Mengucci ed al calciatore vigorino Enrico Magi Galluzzi seconda e terzo classificato, nel corso della serata saranno come sempre consegnati diversi altri riconoscimenti.

Saranno tre gli “Sportivi Junior”, titolo destinato agli under18 che hanno ottenuto eccellenti risultati a livello nazionale: Margherita Frulla (scherma), Lorenzo Bronzini (nuoto) e Diego Goretti (motociclismo).

Il Premio Speciale della Commissione verrà consegnato ad Alberto Oliveti, che dopo una bella carriera nella pallacanestro – per lui anche otto stagioni di Serie A, prima di chiudere l’attività nella sua Senigallia – da medico di famiglia impegnato nelle associazioni di categoria, svolge oggi un ruolo di primo piano come Presidente dell’Enpam, ente di previdenza dei medici italiani.

Il Premio alla Carriera sarà dedicato alla memoria di Stefano Pompei, una vita legata al judo prima da atleta di caratura nazionale nelle Fiamme Oro, poi da istruttore arrivato fino alla cintura nera V dan e da dirigente, con la presidenza della Polisportiva Senigallia che ha guidato dal 2008 fino alla sua prematura scomparsa lo scorso aprile.

Il Premio Ussi Marche dedicato alla memoria di Adelio Pistelli sarà invece assegnato ad Andrea Zorzi, uno degli assoluti protagonisti della “generazione dei fenomeni” che portò l’Italia ai più alti vertici della pallavolo, compresi i due Mondiali vinti nel 1990 e 1994. “Zorro” sarà anche protagonista del talk show insieme ad un altro Campione del Mondo: Marco Materazzi, tra l’altro grande mattatore della storica finale con la Francia a Berlino 2006.

Un premio anche per tutta la squadra dell’Audax 1970 Calcio a cinque, promossa in Serie C1, mentre la serata sarà costellata dalle esibizioni delle squadre scolastiche di “Marchetti”, “Panzini”, “Perticari” e “Medi” che anche quest’anno si sono qualificate alle finali nazionali dell’Olimpiade della Danza, con il “Medi” che si è aggiudicato per l’ottava volta il titolo italiano. In programma anche le performance delle ginnaste della Polisportiva Senigallia.

La serata sarà presentata dal giornalista Fabio Girolimetti e verrà aperta con il ritorno sul palco dei personaggi che in questi vent’anni si sono aggiudicati il titolo di “Sportivo dell’anno”: rivederli anche a distanza di tempo dalle loro performance vincenti sarà sicuramente molto interessante. Una ventesima edizione dello “Sportivo” particolarmente ricca di contenuti e protagonisti, ai quali Senigallia vorrà certamente tributare il giusto applauso: l’appuntamento è fissato per venerdì 8 giugno al Foro Annonario, con inizio alle ore 21.00. L’ingresso è libero.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it