Un’anfora del II secolo avanti Cristo è finita nelle reti di un peschereccio al largo di Senigallia

Un’anfora del II secolo avanti Cristo è finita nelle reti di un peschereccio al largo di Senigallia

Un’anfora del II secolo avanti Cristo è finita nelle reti di un peschereccio al largo di SenigalliaSENIGALLIA – Un’anfora antica è stata recuperata da un peschereccio, a sette metri di profondità, al largo del porto di Senigallia, durante una normale battuta di pesca.

Il reperto è stato poi sequestrato dagli uomini di una motovedetta della Guardia di Finanza di Ancona.

Il reperto archeologico è fatto risalire, secondo una prima perizia, al II secolo avanti Cristo. Lo stato di conservazione dell’anfora, a parte qualche  inevitabile scheggiatura nella parte superiore, è da ritenere più che buono.

 

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it