Proposto anche quest’anno a Senigallia dal club Motori d’Epoca un ricco programma di iniziative

Proposto anche quest’anno a Senigallia dal club Motori d’Epoca un ricco programma di iniziative

SENIGALLIA – Presentato questa mattina nella sala giunta municipale il programma degli eventi della stagione 2018 organizzata dal club Motori d’Epoca Senigallia, che da ben 34 anni promuove iniziative legati al binomio motori-turismo. Tra queste, in particolare, la celebre rievocazione della settimana motoristica “Circuito città di Senigallia”, che porta ogni anno in città tantissimi appassionati che apprezzano ancora la bellezza del percorso cittadino.

“Un sentito ringraziamento a tutti i soci del club – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – che da oltre trent’anni, trasformando la loro passione per i motori in una serie di iniziative capaci di coniugare lo stile e l’eleganza di moto e auto d’epoca con il fascino e la bellezza del nostro della nostra città e del nostro centro storico. E ciò rappresenta sicuramente un contributo non solo importante, ma anche di qualità e soprattutto pensato nell’ottica della promozione turistica di Senigallia”.

“Il club – spiega il portavoce Umberto Serretti – che conta oggi 500 iscritti, è nato 34 anni fa, prima come “Gruppo Amatori Moto Guzzi” nel 1984 e poi, nel 1999, visto il continuo aumentare nel gruppo che si estendeva ad altri marchi ed a tante auto ha assunto il nome di “Club Motori d’Epoca. Il nostro impegno è volto a diffondere la conoscenza e il valore di questo patrimonio culturale che sono le auto e le moto d’epoca, che altrimenti rischiamo di perdere”.

Il primo appuntamento è già in programma domenica 15 aprile, con il Raduno di Primavera. I partecipanti si ritroveranno alle ore 8,30 in Piazzale della Libertà, di fronte alla Rotonda a mare, per poi partire verso Morro d’Alba e recarsi in visita al museo utensilia.

Ma il momento clou, come sempre, sarà rappresentato dalla XV rievocazione storica della già citata Settimana Motoristica, che si svolgerà nei week end del 16-17 giugno e del 23-24 giugno. Il 16 e il 17 giugno si terrà anche “Italianissima”, l’atteso concorso d’eleganza di auto e moto alla Rocca Roveresca che vedrà i conducenti indossare abiti a d’epoca, coerenti con il mezzo condotto accompagnati da modelle sempre con abiti a tema. Una giuria provvederà a selezionare prima e premiare poi le tre auto e le moto migliori.

Queste le altre iniziative in programma:

Da venerdì 27 a domenica 29 aprile Raid dell’Adriatico Domenica 20 maggio: visita alla comunità di San Patrignano; Domenica 8 luglio: visita ai Castelli di Arcevia; Domenica 29 luglio: visita a San Lorenzo; Mercoledì 15 agosto: visita in notturna di Senigallia; Domenica 23 settembre: visita alle terre roveresche; Domenica 14 ottobre: visita a Serra de’ Conti; Sabato 8 dicembre: pranzo sociale

Inoltre, è in fase di organizzazione un raduno di auto e moto per una giro che toccherà tutti i Comuni della neonata Unione “Le Terre della Marca Senone”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it