Nuovi investimenti per la stazione e le infrastrutture ferroviarie di Senigallia

Nuovi investimenti per la stazione e le infrastrutture ferroviarie di Senigallia

Insediato in Comune il tavolo tecnico, alla presenza del nuovo direttore produzione di Rfi per Marche, Abruzzo e Umbria Giulio Del Vasto

SENIGALLIA – Il sindaco di Senigallia ha ricevuto ieri nella sala della giunta municipale il nuovo direttore produzione di Rfi per Marche, Abruzzo e Umbria Giulio Del Vasto. L’incontro, cui hanno partecipato dirigenti, funzionari e amministratori del Comune e di Rfi, ha rappresentato l’occasione per insediare il tavolo tecnico volto a definire i prossimi investimenti che interesseranno Senigallia, a partire dall’adeguamento della linea ferroviaria per sostenere i 200 chilometri orari di velocità.

Tra i progetti anche la valorizzazione della stazione, compreso l’abbattimento delle barriere architettoniche, la riqualificazione dei ponti ferroviari e il proseguimento dell’installazione delle barriere antirumore. Già definiti i componenti per ogni ambito di intervento e calendarizzate le prossime riunioni.

“Un incontro cordiale e molto importante – commenta il sindaco Mangialardi – che sancisce il proseguimento della proficua collaborazione tra il Comune di Senigallia e Rfi, che già tanti ottimi risultati ha dato negli ultimi anni. I progetti in campo sono fondamentali per il significativo incremento degli standard qualitativi dei servizi offerti dalla nostra stazione e permetteranno il miglioramento complessivo delle infrastrutture ferroviarie”.

 

 

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it