In vetrina a Monaco di Baviera la ricca e variegata offerta turistica di Senigallia

In vetrina a Monaco di Baviera la ricca e variegata offerta turistica di Senigallia

SENIGALLIA – Grande successo per l’iniziativa promozionale della città di Senigallia a Monaco di Baviera, svoltasi presso la sede di Eataly nei giorni 10 e 11 aprile, nell’ambito del progetto Flag finanziato dalla regione Marche attraverso i fondi europei del FEAMP. Alla delegazione hanno preso parte l’assessore Chantal Bomprezzi, lo chef dell’istituto Panzini Claudio Gasparini e il vicepresidente del Gac Marche Paola Curzi.

Il focus, in coerenza con gli obiettivi del progetto, ha riguardato la pesca con particolare, riferimento alla pesca delle vongole. All’interno della sede di Eataly, una delegazione dell’istituto “Panzini” ha curato alcuni momenti di show cooking con la presentazione a un qualificato gruppo di ristoratori locali e giornalisti tedeschi specializzati nel settore food alcuni piatti a base di vongole. Tonino Giardini, presidente dell’organizzazione di produttori della pesca di Fano, Marotta e Senigallia, ha illustrato le caratteristiche delle vongole del nostro tratto di mare Adriatico.

Martedì sera, inoltre, in una gremitissima sala conferenze, è stata presentata anche la ricca offerta turistica di Senigallia, con particolare riferimento alle due mostre di Doisneau e Correggio e al Summer Jamboree. La serata si è conclusa con l’estrazione a sorte di due soggiorni premio a Senigallia messi a disposizione dall’Associazione Albergatori.

Davvero un risultato importante, dunque, poiché Monaco e più in generale la Baviera, rappresentano un bacino strategico per il turismo senigalliese, visto il collegamento aereo con Falconara e considerato l’alto interesse con il quale i visitatori di questa area della Germania guardano al binomio cultura-enogastronomia. Non a caso, proprio per rafforzare sempre di più la presenza di Senigallia nel mercato turistico tedesco, il Comune ha realizzato la versione in lingua tedesca del sito www.feelsenigallia.it

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it