Vivi  la Pasqua con la Cultura: restano aperti i siti del Circuito museale di Senigallia

Vivi  la Pasqua con la Cultura: restano aperti i siti del Circuito museale di Senigallia

SENIGALLIA – In occasione delle festività pasquali i musei cittadini avranno i seguenti orari: nei giorni sabato 31 marzo, domenica 1 e lunedì 2 aprile dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20 sarà possibile visitare a Palazzo del Duca la prestigiosa mostra “Robert Doisneau: le temps retrouvé”, che ospita 50 degli scatti più famosi del celebre fotografo francese.

Anche a Palazzetto Baviera sarà possibile visitare, oltre alle sale degli stucchi, la mostra “Il Correggio ritrovato: la Sant’Agata di Senigallia” (con i seguenti orari d’apertura: dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20). I biglietti delle mostre (è disponibile anche un biglietto cumulativo) sono acquistabili sulla piattaforma Liveticket.

Il Museo di Storia della Mezzadria “Sergio Anselmi”, l’Area Archeologica e Museo “La Fenice” e il Museo comunale d’Arte moderna, dell’Informazione e della Fotografia saranno inoltre fruibili in queste due giornate di festa osservando i consueti orari di apertura (Museo della Mezzadria: sabato e domenica dalle 9 alle 12; Area archeologica: sabato dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19; Musinf: sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19).

Infine, per le festività pasquali saranno aperti anche Palazzo Mastai (solo sabato 31 marzo dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 18 con ingresso gratuito), la Pinacoteca Diocesana (sabato e domenica dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19 con ingresso gratuito) e la Rocca Roveresca (sabato e domenica dalle 8:30 fino alle 19.30 con ultimo ingresso alle 19 e biglietto a 4 euro).

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: