Urbino ospita “Cambi di rotta”, a cura di Umberto Palestini, nello Spazio K dei Sotterranei di Palazzo Ducale

Urbino ospita “Cambi di rotta”, a cura di Umberto Palestini, nello Spazio K dei Sotterranei di Palazzo Ducale

Urbino ospita “Cambi di rotta”, a cura di Umberto Palestini, nello Spazio K dei Sotterranei di Palazzo Ducale URBINO – Dopo il grande successo della prima edizione, dal 22 marzo, la Galleria Nazionale delle Marche prosegue la programmazione artistica nello SPAZIO K, lo spazio permanente dedicato a giovani artisti emergenti, situato nella Grande Cucina dei Sotterranei del Palazzo Ducale di Urbino.

Questa seconda edizione, intitolata “Cambi di rotta”, a cura di Umberto Palestini, vuole far emergere il potente elemento energetico-culturale rappresentato da Palazzo Ducale e dal suo patrimonio storico ed evocativo.

Il progetto è rivolto a giovani artisti delle Marche o fortemente legati al territorio, fuori dal circuito formativo e che abbiano avuto riconoscimenti in premi nazionali o internazionali.
Le mostre personali degli artisti si svolgeranno secondo queste date:
dal 22 marzo al 06 maggio Matteo Fato
dal 10 maggio al 24 giugno Silvia Mariotti
dal 28 giugno al 5 agosto Virginia Mori
dal 9 agosto al 23 settembre Luca De Angelis
dal 27 settembre al 11 novembre Simone Cametti
dal 15 novembre al 6 gennaio 2018 Fabrizio Cotognini

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it