Senigallia ricorda la figura del capitano di ventura Bartolomeo Colleoni

Senigallia ricorda la figura del capitano di ventura Bartolomeo Colleoni

Ricevuto in Comune il sindaco di Cavernago per l’avvio del progetto delle “Terre Colleonesche”

SENIGALLIA – Il sindaco Maurizio Mangialardi ha ricevuto questo pomeriggio il suo collega di Cavernago, Giuseppe Togni, per discutere l’avvio del protocollo d’intesa per la valorizzazione della figura del capitano di ventura Bartolomeo Colleoni, che si trovò a operare nel 1444 a Senigallia per conto di Filippo Maria Visconti.

Obiettivo del protocollo è la costruzione di una rete di promozione turistica tra i Comuni che lo hanno sottoscritto, identificata con la denominazione “Terre Colleonesche”. Tra le iniziative previste ci sono la realizzazione di eventi espositivi e di scambi culturali.

Nelle foto: la statua del capitano di ventura Bartolomeo Colleoni; i sindaci di Cavernago, Giuseppe Togni, e Senigallia, Maurizio Mangialardi

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it