Senigallia, didattica  innovativa ad indirizzo artistico alla Scuola Primaria di Cesano

Senigallia, didattica  innovativa ad indirizzo artistico alla Scuola Primaria di Cesano

SENIGALLIA – Sentiamo spesso parlare di scuole innovative a misura di studente che tutti vorremmo conoscere meglio e magari avere in città affinché i nostri ragazzi possano frequentarle. Nella maggior parte dei casi sembrano modelli lontani dalla nostra realtà, quasi inarrivabili. A volte però basterebbe guardarsi un po’ attorno per scoprire di averne un esempio concreto a pochi isolati da casa.

È questo il caso delle Scuole primaria e dell’infanzia di Cesano di Senigallia, situate in un unico plesso  con una forte valenza di continuità didattica che, negli anni, hanno saputo contraddistinguersi sempre più, orientandosi verso una costruzione collaborativa delle conoscenze in percorsi all’insegna del “peer tutoring”, del “cooperative learning” e delle attività in gruppi laboratoriali. Si tratta infatti di una scuola  che, come poche, ha la fortuna di poter contare su un atelier creativo, dove da quest’anno sono stati attivati workshop artistici frutto di una didattica particolarmente innovativa. Lo scopo della scuola primaria è far sì che gli alunni siano in grado di partire da un interesse e ampliarlo, cercando informazioni e collegandole con ciò che già sanno, in altre parole saper pensare, progettare il proprio lavoro, essere capaci di nuotare nel mare della cultura. Affacciata sulla spiaggia, la scuola di Cesano sfrutta e valorizza proprio il mare come importante risorsa formativa. Qui, più che altrove, la pratica e “il fare” hanno un peso considerevole.

La Scuola Primaria Cesano invita bambini e genitori all’incontro di SCUOLA APERTA per l’anno scolastico 2018/2019 che si terrà nella giornata di mercoledì 10 gennaio dalle 17 alle 19 al fine di  conoscere gli spazi e le attività della Scuola, guidati dagli insegnanti e dai ragazzi della classe  quinta Primaria in un percorso davvero imperdibile!

Dalle 16.30 anche la scuola dell’Infanzia Cesano sarà disponibile ad accogliere i genitori e i bambini di 3 anni per illustrare gli spazi e le attività didattiche.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it