Il Mit al Liceo Enrico Medi di Senigallia con la ricercatrice Niyati Desai

Il Mit al Liceo Enrico Medi di Senigallia con la ricercatrice Niyati Desai

SENIGALLIA – Si intitola “Global Teaching Labs” l’importante progetto che il MIUR (Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca) in collaborazione con il MIT (Massachusetts Institute of Technology) di Boston svilupperà nel 2018-2019 con la presenza, in più segmenti temporali, di docenti e ricercatori del MIT all’interno di alcuni Licei italiani impiegati in attività di ricerca, docenza e sviluppo delle competenze.

Per le sue peculiarità e i numerosi riconoscimenti il Ministero dell’Istruzione ha individuato nel Liceo Scientifico “Enrico Medi” di Senigallia la Scuola Capofila a livello Nazionale. Un grande lustro per il Liceo senigalliese che vede riconosciuta la costante ricerca di innovazione metodologica della didattica.

Grande soddisfazione per il Dirigente Scolastico, prof. Daniele Sordoni, che vede riconosciuta l’eccellenza dell’Istituto, “eccellenza – ha affermato il dirigente Sordoni – che è conseguente alla continua innovazione al servizio dei nostr studenti che ormai da anni è consuetudine per i Docenti del Medi”.
Quella tra MIUR e MIT di Boston è una collaborazione consolidata da anni e riguarda importanti progetti di sviluppo della didattica specie nelle discipline di ambito scientifico.
In questo contesto proprio lo scorso 7 gennaio è arrivata a Senigallia la prima ricercatrice del MIT, Niyati Desai, giovane studiosa di Fisica e Ingegneria Aerospaziale e Docente di Matematica, Fisica e Chimica sperimentale. Particolarmente impegnata nel sociale e nella promozione della dimensione internazionale dell’Educazione, Niyati sarà un vero valore aggiunto nella formazione degli studenti del “Medi”.
In questa prima permanenza a Senigallia, che si concluderà il prossimo 24 gennaio, verranno avviati importanti processi sperimentali di innovazione didattica che verranno trattati tutti in lingua inglese.

Un importante momento per il Liceo Medi ma anche per la Comunità di Senigallia che, presso la sede Comunale, ha avuto modo di accogliere con un caloroso benvenuto  la ricercatrice Niyati Desai ed il Mit.

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it