Luciano Galeotti chiede il ripristino del mercato ambulante settimanale nel centro storico di Corinaldo

Luciano Galeotti chiede il ripristino del mercato ambulante settimanale nel centro storico di Corinaldo

Luciano Galeotti chiede il ripristino del mercato ambulante settimanale nel centro storico di CorinaldoCORINALDO – Il capogruppo della lista “in movimento – Corinaldo c’è”, Luciano Galeotti, ha presentato in Consiglio comunale una mozione riguardante il ripristino del mercato ambulante settimanale nel centro storico.

Questo il testo della mozione, avente per oggetto, appunto, “il ripristino del mercato ambulante settimanale all’interno del centro storico, studio di fattibilità “nuovo mercato del Centro Storico”.

“Il sottoscritto Luciano Galeotti, Consigliere Comunale del gruppo di minoranza IN MOVIMENTO – CORINALDO C’É chiede che venga iscritta all’Ordine del Giorno della prima seduta utile del Consiglio Comunale di Corinaldo per essere messa a votazione la seguente MOZIONE:

PREAMBOLO / “Con questa mozione – scrive il consigliere Luciano Galeotti – mi rivolgo a voi tutti consiglieri comunali, in particolare alla vostra sensibilità, alla vostra umanità. Mi rivolgo a voi per rendervi coscientemente capaci di intendere l’indiscutibile importanza del ripristino del mercato settimanale all’interno della cerchia muraria. Non esistono limiti, impedimenti insormontabili sussiste solo la nostra manifestazione di volontà che è quella del popolo che rappresentiamo, una opinione comune per scrivere una data fondamentale della storia corinaldese per restituire quelle sensazioni che rendono unita una comunità. Il nostro mercato ha rappresentato nei tempi passati un luogo d’incontro, di socializzazione, di integrazione fondamentale. In questo luogo, hanno avuto inizio delle bellissime storie d’amore, magari confluite in matrimonio, si sono concretizzate delle amicizie, si sono instaurati dei rapporti che attendevano l’appuntamento settimanale con trepidazione. Il mercato ha scandito il tempo della nostra comunità: ha colorato le nostre vie, ha invaso con i suoi suoni, con i suoi colori le nostre anime. Il mercato rappresenta proprio una parte dell’anima di una comunità. Ad oggi il nostro mercato, relegato in un posto anonimo ha perso gradualmente la sua vocazione, è rimasto un luogo destinato alla scialba compravendita, gli stessi venditori lo stanno abbandonando e comunque è decaduta la sua qualità, il nostro mercato è in una fase di lenta agonia. Noi tutti consiglieri comunali, abbiamo il dovere civico di ridare forza a questo patrimonio della nostra cultura, della nostra tradizione, delle nostre consuetudini, dobbiamo sentire nostra questa res publica, questa COSA DEL POPOLO, questo diritto del popolo e lo possiamo fare e lo dobbiamo fare riportandolo nella sua sede naturale, nella sua sede storica nel cuore del Centro Storico di Corinaldo”.

Nelle foto: il consigliere comunale Luciano Galeotti ed alcune immagini del secolo scorso del mercato ambulante nel centro storico di Corinaldo

PER SAPERNE DI PIU’

001 mercato via del corso con spazi mercato

002 mercato largo x agosto con spazi mercato

003 mercato via del corso comune con spazi mercato

004 mercato largo xvii sett con spazi mercato

005 mercato spirito santo con spazi mercato

006 mercato terreno con spazi mercato

007 mercato santa maria goretti con spazi mercato

008 mercato piazza del cassero con spazi mercato

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it