Il Liceo Perticari torna al centro della cultura cittadina con l’edizione 2018 di “Letture&Vedute”

Il Liceo Perticari torna al centro della cultura cittadina con l’edizione 2018 di “Letture&Vedute”

SENIGALLIA – Il Liceo Classico “Giulio Perticari” di Senigallia promuove e organizza l’edizione 2018 di “Letture&Vedute. Perticari, Città e Cultura”, ciclo di conferenze e corso di formazione per docenti,  pubblicato sulla piattaforma SOFIA (cod. 10246, ediz. 14125), al quale possono partecipare anche cittadini interessati alle tematiche più attuali del dibattito culturale, comprensive dell’ambito educativo, sociale e scientifico.

Il programma, prevede l’intervento di personalità italiane di chiara fama anche internazionale. Tra queste si segnalano, in particolare, Paolo Galluzzi, direttore del Museo “Galileo” di Firenze, membro dell’Accademia Nazionale dei Lincei, e il fisico Guido Emilio Tonelli, vincitore del premio “Galileo” 2017 per la divulgazione scientifica e protagonista al CERN di Ginevra della verifica sperimentale del bosone di Higgs.

Si segnala, inoltre, che il giorno 30 gennaio, in occasione dell’intervento della storica dell’arte Silvia Blasio, sarà avviata la campagna di tesseramento della sezione di Senigallia dell’A.N.I.S.A., Associazione Nazionale Insegnanti di Storia dell’Arte, costituitasi presso il Liceo Classico “Perticari”.

Infine, il 5 aprile, in occasione dell’intervento di Cesare Martinetti, Direttore della rivista “Origami”, edita da La Stampa di Torino, sarà inaugurata presso il Palazzetto Baviera di Senigallia una piccola mostra di graphic novel pubblicate da “Origami”, interamente organizzata  dagli studenti della classe 3°B Classico, nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it