Ecco come cambia per gli elettori di Senigallia e del suo territorio la geografia elettorale

Ecco come cambia per gli elettori di Senigallia e del suo territorio la geografia elettorale

ANCONA – In occasione delle prossime elezioni, in programma il 4 marzo, i marchigiani saranno chiamati ad eleggere 24 parlamentari: sedici deputati e otto senatori. La legge elettorale, il Rosatellum-bis, prevede l’assegnazione del 64% dei seggi con il metodo proporzionale e il restante 36% con quello maggioritario.

Per quanto riguarda la Camera dei Deputati, nella circoscrizione Marche sono costituiti sei Collegi uninominali, dove saranno eletti sei deputati. Gli elettori di Senigallia e del suo comprensorio fanno parte del Collegio Marche ‐  05  ‐ Fano che comprende la parte della provincia di Ancona, a nord del capoluogo, e la parte sud‐est della provincia di Pesaro e Urbino, compresi i territori dei comuni della bassa valle del Cesano e la città di Fano.

Fanno parte di questo Collegio uninominale i seguenti Comuni della provincia di Ancona: Barbara, Castelleone di Suasa, Chiaravalle, Corinaldo, Falconara Marittima, Monte San Vito, Montecarotto, Montemarciano, Ostra, Ostra Vetere, Poggio San Marcello, Senigallia, Serra de’ Conti, Trecastelli; ed i Comuni della provincia di Pesaro e Urbino: Cartoceto, Colli al Metauro, Fano, Fossombrone, Isola del Piano, Mondavio, Mondolfo, Monte Porzio, Montefelcino, San Costanzo, Sant’Ippolito, Terre Roveresche.

Nei due collegi plurinominali si procederà invece all’attribuzione, con metodo proporzionale, dei restanti dieci seggi previsti per la Camera. Gli elettori di Senigallia sono stati inseriti nel Collegio plurinominale n. 2 che aggrega i Collegi uninominali Marche 04, Marche 05 e Marche 06.

Diversa, invece, la situazione per il Senato. Tre i Collegi uninominali (che eleggeranno tre senatori). Gli elettori di Senigallia fanno parte del Collegio uninominale Marche‐01 Pesaro che comprende il territorio dei collegi uninominali Camera 2017 Marche ‐ 05 – Fano e Marche ‐ 06 ‐ Pesaro, con qualche significativo ritocco. Fanno parte del Collegio uninominale Marche – 01 ‐ Pesaro i Comuni della provincia di Ancona: Arcevia, Barbara, Castelleone di Suasa, Cerreto d’Esi, Corinaldo, Fabriano, Genga, Montecarotto, Ostra, Ostra Vetere, Poggio San Marcello, Sassoferrato, Senigallia, Serra de’ Conti, Trecastelli; ed i Comuni della provincia di Pesaro e Urbino: Acqualagna, Apecchio, Auditore, Belforte all’Isauro, Borgo Pace, Cagli, Cantiano, Carpegna, Cartoceto, Colli al Metauro, Fano, Fermignano, Fossombrone, Fratte Rosa, Frontino, Frontone, Gabicce Mare, Gradara, Isola del Piano, Lunano, Macerata Feltria, Mercatello sul Metauro, Mercatino Conca, Mombaroccio, Mondavio, Mondolfo, Monte Cerignone, Monte Grimano Terme, Monte Porzio, Montecalvo in Foglia, Monteciccardo, Montecopiolo, Montefelcino, Montelabbate, Peglio, Pergola, Pesaro, Petriano, Piandimeleto, Pietrarubbia, Piobbico, San Costanzo, San Lorenzo in Campo, Sant’Angelo in Vado, Sant’Ippolito, Sassocorvaro, Sassofeltrio, Serra Sant’Abbondio, Tavoleto, Tavullia, Terre Roveresche, Urbania, Urbino, Vallefoglia.

I restanti 5 seggi al Senato saranno attribuiti in un unico collegio plurinominale che coincide con il territorio dell’intera regione.

I COLLEGI ELETTORALI DELLE MARCHE

COLLEGI ELETTORALI MARCHE

——————————————————–

PER SAPERNE DI PIU’

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it