Beve un po’ troppo e si denuda in piazza, denunciato dai carabinieri a Senigallia

Beve un po’ troppo e si denuda in piazza, denunciato dai carabinieri a Senigallia

SENIGALLIA – I Carabinieri della Compagnia di Senigallia, nella prima domenica dell’anno, hanno denunciato un trentenne di Senigallia denudatosi nei pressi della Rocca Roveresca davanti a numerose persone che, in quel momento, affollavano la piazza.

Nel pomeriggio, una pattuglia del Nucleo Radiomobile, a seguito di richiesta telefonica al “112”, è intervenuta in piazza del Duca dove ha bloccato un senigalliese di 30 anni, noto alle forze dell’ordine, che in evidente stato di abuso etilico, si era calato i pantaloni all’altezza delle ginocchia mostrando le parti intime. Il fatto è avvenuto nelle vicinanze della pista di pattinaggio sul ghiaccio, installata all’interno dei giardini della Rocca Roveresca, ove a quell’ora erano presenti anche minorenni. Nei confronti del giovane, oltre alla denuncia all’Autorità giudiziaria per atti osceni in luogo pubblico, è stata contestata la violazione amministrativa per ubriachezza in luogo pubblico per la sanzione di competenza del Prefetto.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: