Stefano Pollegioni, coordinatore a Fano di Fratelli d’Italia, eletto nell’assemblea nazionale del partito

Stefano Pollegioni, coordinatore a Fano di Fratelli d’Italia, eletto nell’assemblea nazionale del partito

FANO – Stefano Pollegioni, coordinatore comunale di Fratelli d’Italia e responsabile provinciale del comparto sicurezza, è stato eletto nell’assemblea nazionale del partito di Giorgia Meloni.

Il congresso che si è svolto lo scorso fine settimana a Trieste, ha visto un’importante partecipazione anche dalla provincia di Pesaro-Urbino e nonché della città di Fano con il relativo entroterra.

L’elezione di Pollegioni, insieme al Segretario provinciale Antonio Baldelli, all’assemblea nazionale, è un importante risultato per la città di Fano che, dopo la grande affluenza di cittadini alle elezioni per i delegati al congresso, vede eletto un proprio rappresentante fanese negli organi nazionali del partito. Questo è il segno di un radicamento sempre maggiore di Fratelli d’Italia nella terza città delle Marche e nella provincia di Pesaro-Urbino e visti i recenti sondaggi, ci candidiamo ad interpretare un ruolo centrale nei prossimi mesi: dalle elezioni politiche della prossima primavera alle amministrative 2019. Il rinnovato entusiasmo e voglia di fare, non cambia però gli obiettivi che rimangono sempre gli stessi con in primis la difesa della sanità pubblica e la sicurezza dei cittadini, ma non mancano però riferimenti alle tematiche nazionali come il fermo “NO” allo Ius Soli e la difesa della nostra identità nazionale.

Insieme a Stefano Pollegioni e Antonio Baldelli farà parte della delegazione della provincia di Pesaro-Urbino all’assemblea nazionale di Fratelli d’Italia anche il segretario comunale della città di Pesaro Nicola Baiocchi.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it