Il Natale 2017 targato Corinaldo vuole essere una riscoperta dei luoghi della comunità

Il Natale 2017 targato Corinaldo vuole essere una riscoperta dei luoghi della comunità

Quest’anno tre Angoli di Paese, per decisione del sindaco, sono stati dedicati al gioco, all’arte e al commercio

CORINALDO – Il Natale 2017 targato Corinaldo vuole essere una riscoperta dei luoghi della comunità, troppo spesso nascosti dalla frenesia di tutti i giorni.

L’Amministrazione comunale ha deciso di dare vita a tre spazi d’interazione e di crescita dove le persone possono trovare il loro momento di collettività e di vita insieme. Tre Angoli di Paese dedicati al gioco, all’arte e al commercio, che nascono in occasione delle festività natalizie, ma rimarranno a disposizione di tutti: Largo X Agosto “Leggere e giocare”, Largo XVII Settembre “Arte e Musica”, Piazza Santo Spirito “Mercato”.

“Perché queste tre piazzette? Vogliamo ridare, con questi ulteriori angoli, la corretta destinazione degli spazi del centro storico per rimettere al centro di tutto la persona e rivalutare il fulcro del paese come luogo per irradiare valori e messaggi- esordisce il sindaco Matteo Principi – L’angolo di lettura e gioco per piccoli e grandi, ritornare a leggere e giocare in un luogo pubblico, non solo in biblioteca, ma anche all’aperto; l’angolo della musica, una musica libera, che permetta a chiunque di esprimersi; l’angolo del commercio, un commercio di qualità, dedicato in particolare alle nostre eccellenze”.

“Il nostro obiettivo è arrivare a creare un luogo dove ci sia sempre più spazio per i pedoni e meno per le automobili, meno traffico e più sicurezza per tutti. Un percorso che possa rallentare la frenesia che stiamo vivendo e, per far questo, dobbiamo ritornare a popolare il centro storico, non i centri commerciali e prendere anche decisioni impopolari.”

“Non scoraggiamoci se siamo e saremo pochi, sono scelte difficili da condividere, ma sono sicuro che nel lungo periodo queste scelte porteranno benefici”, conclude il primo cittadino.

 

 

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: