“Mechina del temp” della Borghetti Bugaron Band è la sigla ufficiale del divertente film “La Famiglia Ordonselli e la strana macchina del sì Geni”

“Mechina del temp” della Borghetti Bugaron Band è la sigla ufficiale del divertente film “La Famiglia Ordonselli e la strana macchina del sì Geni”

FANO – Il video “Mechina del temp” (su Youtube dal 21 novembre) è la canzone/sigla del divertente lungometraggio “La Famiglia Ordonselli e la strana macchina del sì Geni” (recitato interamente in vernacolo fanese e pesarese) realizzato da Paolo Del Bianco, sceneggiato e dialogato da Ortensio Rivelli, distribuito da Adharafilm, con le musiche di Francesco Montesi (anche lui della Borghetti), uscito lo scorso 26 ottobre al Cinema Politeama di Fano e che sarà replicato il 27, 28, 29 novembre a Pesaro al cinema Solaris e di nuovo a Fano nel periodo di Carnevale.

Il brano “Mechina del temp” (scritto da Nicola Gaggi, arrangiato e prodotto dalla Borghetti Bugaron Band con l’aiuto degli amici Fabrizio Cattalani e Massimo Mancinelli), prende le mosse dal soggetto del film, un onirico viaggio nel tempo a bordo di una fantasmagorica macchina e parla di un tema sempre molto caro ai Bugaron: il non sentirsi in linea con i tempi in cui si vive, la sensazione di non esserne integrati (“En è più temp per me…” è infatti la frase di inizio della canzone). Ecco quindi il sognare una macchina del tempo su cui salire per andare a visitare un passato ormai perduto per sempre o un futuro in cui, si spera, gli uomini sapranno costruire qualcosa di migliore, dove i bambini potranno giocare in giro liberamente, magari volando e senza ausilio di macchine.

Link video:

https://youtu.be/29XpmlvlP-c

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it