Martedì a Senigallia l’archeologo Leandro Sperduti parlerà di Caravaggio, pittore rivoluzionario

Martedì a Senigallia l’archeologo Leandro Sperduti parlerà di Caravaggio, pittore rivoluzionario

SENIGALLIA – Martedì 21 novembre 2017 si terrà un’altra conferenza organizzata dall’associazione “Il Salotto” con lo storico e archeologo dott. Leandro Sperduti.

Il tema è la vita e le opere di un pittore rivoluzionario: Caravaggio. La vicenda controversa e terribile del grande pittore lombardo che, riproponendo l’esperienza dei fiamminghi rivoluzionò le regole della pittura classica occidentale. Dalle committenze cardinalizie alla fuga per l’accusa di omicidio: tra estremo realismo, polemica e nuova visione luministica, una lezione che generò una corrente totalmente innovativa che si diffuse poi nelle più importanti scuole artistiche italiane.

L’appuntamento si terrà alle ore 16.00 presso l’Auditorium San Rocco ed è come al solito aperto a tutti gratuitamente.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it