Iniziati a Trecastelli i lavori per la nuova scuola Secchiaroli

Iniziati a Trecastelli i lavori per la nuova scuola Secchiaroli

TRECASTELLI – C’è grande soddisfazione da parte dell’Amministrazione Comunale di Trecastelli nel comunicare l’inizio dei lavori per la realizzazione della nuova scuola Secchiaroli.

A darne l’annuncio è l’assessore ai Lavori Pubblici Marco Sebastianelli: “Nei giorni scorsi sono partiti i lavori di realizzazione della nuova scuola Secchiaroli, un’opera storica per la nostra comunità e per il nostro Comune. Una struttura sicura, tecnologia e all’avanguardia che verrà messa a disposizione dei nostri ragazzi, per il loro percorso di formazione e di crescita”.

L’edificio che sarà realizzato sarà il massimo per quello che riguarda la sicurezza sismica, progettato con tutte le ultime tecnologie disponibili per tale tematiche, inoltre la struttura dell’edificio e la dotazione di impianti è stata progettata per garantire la massima sicurezza e comfort ambientale a studenti e personale dipendente oltre a garantire il raggiungimento dei migliori standard di risparmio energetico. Anche la produzione di energia da fonti rinnovabili è stata portata ai massimi livelli di efficacia ed efficienza con la realizzazione in copertura dell’edificio di un impianto fotovoltaico da quasi 20 KWP in grado di soddisfare le esigenze di produzione di energia per l’intero edificio, che pertanto non sarà allacciato alla rete gas metano cittadina. E’ stato inoltre previsto il collegamento dell’impianto elettrico con quello dell’edificio scolastico esistente della scuola secondaria di primo livello “Nori de Nobili” al fine di poter utilizzare anche l’eventuale energia prodotta in esubero.

“Un’opera modulare” – continua Sebastianelli – “che si sviluppa su tre piani per un totale di circa 1800 mq, con cinque aule per ogni livello di uso didattico tradizionale, ma con la possibilità di poter rispondere anche a diverse esigenze didattiche e funzionali connesse di tutto l’istituto comprensivo. Tutte le aule saranno integrabili con nuovi impianti ed attrezzature tecnologiche senza variazioni agli elementi strutturali. Le aule del piano terra, inoltre sono state dotate di pareti divisorie e di impianti che ne consentiranno anche l’utilizzo per attività didattiche interclasse, sala proiezione, formazione del personale, garantendo così all’Istituto Comprensivo Nori de Nobili di poter sviluppare progetti per la creazione di atelier creativi e laboratori per le competenze chiave degli studenti e progetti in rete con altri istituti per attività disciplinari o formazione del personale”.

“La realizzazione dell’opera” – interviene l’assessore al Bilancio Alessandro Pellegrini – “è stata finanziata per oltre il 50% da contributi regionali e da risorse disponibili dal bilancio del Comune di Trecastelli. È evidente, pertanto, la soddisfazione dell’Amministrazione che grazie ad un’attenta progettualità e alla capacità di intercettare risorse sovracomunali, renderà possibile la realizzazione di un’importante opera a beneficio della comunità”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it