Prestigioso incarico nazionale per l’avvocato di Fermignano Admira Beqiraj

Prestigioso incarico nazionale per l’avvocato di Fermignano Admira Beqiraj

incarico nazionale, avvocato, Fermignano, Admira Beqiraj,FERMIGNANO – Durante il consiglio direttivo nazionale Aiga (Associazione Italiana Giovani Avvocati) tenutosi a Roma, l’avvocatessa fermignanese Admira Beqiraj, 33 anni, di Fermignano è stata nominata componente del “Dipartimento bandi e fondi Europei della Giunta Nazionale Aiga”.

Admira Beqiraj si occuperà di individuare i fondi messi a disposizione dalla UE per liberi professionisti destinati a finanziare la formazione e gli studi professionali. Il tema è particolarmente caro all’avvocatessa Beqiraj la quale, a soli 33 anni, ha già aperto il proprio studio legale a Fermignano, realizzando un sogno coltivato in tanti anni di impegno e sacrifici. E’ la prima volta che un avvocato del piccolo “Foro Urbinate” ricopre un ruolo di prestigio all’interno dell’Associazione maggiormente rappresentativa della categoria forense.

L’incarico conferito ad Admira Beqiraj, Presidente della Sezione Aiga di Urbino, <<è – ha detto la giovane avvocatessa di Fermignano -anche il risultato dell’attività e del dinamismo che questa piccola sezione è riuscita a dimostrare in soli sette mesi di vita. Un ringraziamento particolare va all’avv. Alberto Vermiglio, neo letto presidente dell’Aiga, per la fiducia accordata nei confronti della sottoscritta e nei confronti della sezione Aiga di Urbino composta da giovani avvocati competenti e preparati>>. (eg)

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: