A Senigallia la Rotonda a mare si colora di blu nella giornata nazionale del diabete

A Senigallia la Rotonda a mare si colora di blu nella giornata nazionale del diabete

SENIGALLIA – La Rotonda a mare si colora di blu nella giornata nazionale del diabete per richiamare l’attenzione su questa grave patologia, molto diffusa ed in forte aumento . L’amministrazione comunale ha così aderito alla richiesta rivoltale dall’Associazione Tutela del diabetico di Senigallia.

Patologia grave, il diabete, perché silente e perché induce altre patologie fortemente invalidanti, quali la cecità, la necrosi del piede e talvolta letali come le cardiopatie.

L’impegno di tutti va principalmente incentrato sulla prevenzione che parte da un corretto stile di vita, controllo dell’alimentazione e attività fisica.

Senigallia può contare su un eccellente centro di diabetologia presso l’ospedale, diretto dalla dottoressa Silvana Manfrini , e sull’attività dell’associazione per la tutela del diabetico che assume iniziative di supporto dell’azione del centro  e  di informazione.

Si ricorda, in proposito , che, dopo la pausa estiva, riprenderanno le “camminate” guidate dalla stessa dottoressa Manfrini, nel tardo pomeriggio del martedì e venerdì, liberamente aperte a tutti ; si percorrono 3 – 4 chilometri in gruppo.

L’appuntamento è per martedì 10 ottobre, alle ore 18,30, davanti alla farmacia Filippini Carotti ( via Piave 1) a fianco dell’ingresso dello stadio comunale BIanchelli.

Si anticipa, infine, che il 17 novembre 2017, presso la Rotonda a mare, si svolgerà un congresso sul tema “Occhio al diabete – come prevenire la cecità del diabete”, organizzato dai medici diabetologi ed oculisti, con il supporto della Direzione dell’Aria Vasta ASUR n.2 , dell’Associazione per la Tutela del Diabetico e …….in quella circostanza sarà altresì allestita postazione per l’esecuzione gratuita della “retinografia” a quanti vorranno sottoporvisi.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: