Mauro Guenci s’impone in Spagna nel trofeo internazionale “Roller Marathon”

Mauro Guenci s’impone in Spagna nel trofeo internazionale “Roller Marathon”

SENIGALLIA – Mauro Guenci inarrestabile, non smette di vincere. Il fuoriclasse di Senigallia, motivatissimo, ha tagliato da vincitore il traguardo del trofeo internazionale “Roller Marathon” di Castelleon, a 65 km da Valencia, nella categoria Master. Un’altra grande scommessa per il campione marchigiano, che ha dimostrato di essere in ottima forma.

Raggiunto dai giornalisti, appena tagliato il traguardo, ha raccontato che nonostante la forte competizione sia degli spagnoli, sia degli atleti di altre nazioni, ha sempre tenuto la testa della gara chiudendo tutti i tentativi di fuga degli altri concorrenti fino a tagliare il traguardo.

Il circuito di Castellon in Spagna, è lungo 8.300 metri “a giro asfalto liscio” sul lungomare. La gara si è svolta davanti ad un pubblico numeroso con concorrenti provenienti da diverse nazioni di tutto il mondo.

“Mi sembrava che corressero tutti su di me” ha affermato Mauro Guenci, l’unico italiano a partecipare all’evento.

Un altro grande successo per il pattinaggio in linea su strada italiano e marchigiano. Alla base di tutto dichiara Guenci sta la determinazione, la grande passione e la volontà di farcela.

Un bell’esempio per gli atleti di qualsiasi disciplina sportiva, ai quali il campione insegna che con la volontà, la determinazione e la costanza, si può arrivare ovunque.

Mauro, con questo ulteriore risultato, dimostra di essere attualmente l’atleta più forte al mondo nella disciplina del pattinaggio in linea su strada, con alle spalle il maggior numero di record e primati iscritti anche nel Guinnes.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it