Sono iniziati i lavori per realizzare la pista ciclabile che collegherà Falconara con le Grotte di Frasassi

Sono iniziati i lavori per realizzare la pista ciclabile che collegherà Falconara con le Grotte di Frasassi

FALCONARA – Sono scattati ieri i lavori per la pista ciclabile in centro. Il primo stralcio, denominato FALCONARA CENTRO – VILLANOVA prevede un intervento nel centro della città, nel tratto urbano compreso tra Via Cavour – Piazza Mazzini a sud, Via Nino Bixio – intersezione Via Stamura – rampa ciclopedonale a nord. Il progetto prevede la creazione di un percorso ciclabile lungo Via Nino Bixio, da inserire tra il marciapiede e la fascia di parcheggi esistenti. Nel caso specifico le dimensioni della carreggiata stradale non sono sufficienti per realizzare un doppio senso di marcia ciclabile a raso , pertanto verrá realizata ad unico senso di marcia in direzione nord, a fianco del marciapiede lato mare, per una larghezza di circa 150 cm. Questo primo intervento di 43 mila euro è coperto con un finanziamento per più della metà proveniente dai fondi Aerca. Nel dettaglio 31.081,34 euro con contributo AERCA e i restanti 11.918,66 con fondi propri.

La pista che si realizzerà sul manto bituminoso di Via N. Bixio, verrà pigmentata con resina stirolo acrilica all’acqua premiscelata con apposite sabbie o quarzo, eseguita a spruzzo con traccialinee, con coloritura concordata con l’Amministrazione e sarà dotata della tradizionale segnaletica verticale ed orizzontale e di tutti i dispositivi di sicurezza previsti (verniciatura ad alta visibilità, catarifrangenti, cordoli, etc). i lavori per il primo stralcio saranno perfezionati in circa trenta giorni, salvo imprevisti. La pista sarà completata il prossimo anno con la realizzazione del percorso in senso contrario su via Marsala.

“Si tratta di un intervento importante per la riqualificazione del centro – commenta l’assessore ai lavori pubblici e ambiente Matteo Astolfi – ed è un modo per rendere più accogliente la nostra città. Da Villanova infatti partirà il percorso cicloturistico che unisce i comuni della Vallesina alle Grotte di Frasassi e le collega fino al litorale falconarese”.

Lo scopo dell’Amministrazione comunale è quello di creare un collegamento tra il centro ed i quartieri periferici di Villanova e Fiumesino, mediante un pista ciclabile e pedonale per limitare il traffico motorizzato, il congestionamento della zona centrale e sviluppare mezzi di locomozione non inquinanti. Ma non solo. il sistema di piste ciclabili cittadine (che sarà concluso col secondo stralcio che prevede il ‘ritorno’ su via Marsala) collegherà il centro città con la rete di pista ciclabile del fiume Esino dalla foce fino alle Grotte di Frasassi. Il prossimo anno sarà completata l’opera con il secondo stralcio, un progetto per la realizzazione della ciclabile nel senso inverso (in direzione sud) su via Marsala.

“Non essendoci spazio in via Bixio per la realizzazione di un percorso a doppio senso, abbiamo deciso di creare il tragitto di ritorno in via Marsala – spiega l’assessore ai lavori pubblici e ambiente Matteo Astolfi -. A fine luglio il Consiglio Comunale ha approvato una variazione di bilancio nel piano degli investimenti per consentire la realizzazione del secondo stralcio dei lavori che partiranno a inizio 2018”. Contemporaneamente alla realizzazione della prima tranche di lavori che dureranno circa un mese, verrà indetta la gara per il secondo stralcio e che permetterà di realizzare il senso contrario della ciclabile che partirà da via Stamura per poi ricollegarsi a via Don Minzoni e via Marsala.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it