Al posto della passerella sul Misa, a Senigallia sarà realizzato un ponte ciclopedonale

Al posto della passerella sul Misa, a Senigallia sarà realizzato un ponte ciclopedonale

Al posto della passerella sul Misa, a Senigallia sarà realizzato un ponte ciclopedonale Al posto della passerella sul Misa, a Senigallia sarà realizzato un ponte ciclopedonale Al posto della passerella sul Misa, a Senigallia sarà realizzato un ponte ciclopedonale Al posto della passerella sul Misa, a Senigallia sarà realizzato un ponte ciclopedonale

Al posto della passerella sul Misa, a Senigallia sarà realizzato un ponte ciclopedonaleSENIGALLIA – Il suono della sirena che annunciava la chiusura della passerella pedonale, nella parte terminale del Misa, nell’area portuale, è da tempo soltanto un ricordo. Dopo la realizzazione del nuovo porto, il canale non è stato più utilizzato per il passaggio delle imbarcazioni, tanto che la vecchia passerella è stata perfino bloccata – per metterla in sicurezza -, con delle catene. E presto sarà tolta.

Al suo posto sarà realizzato un nuovo ponte ciclopedonale che fungerà anche da collegamento tra i due lungomare, quello di Levante e quello di Ponente.

Non sarà realizzato, ovviamente, l’ipotizzato grande ponte, a ridosso della linea ferroviaria, così come previsto tanti anni fa, che avrebbe permesso il transito anche alle auto ed ai pullman. Con le ristrettezze economiche attuali un intervento del genere è stato messo da tempo nel cassetto. Ma il nuovo ponte consentirà il passaggio anche ai ciclisti, transito che, invece, era vietato sulla ristretta passerella.

Un piccolo ma pur sempre importante intervento in questa nostra Senigallia che, nonostante tutto, continua a credere nel turismo. Per quanto è dato sapere, il nuovo ponte sarà realizzato nella prossima primavera, per essere fruibile, da senigalliesi e turisti, nell’estate 2018.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: