Dal 23 al 30 agosto torna la Fiera Campionaria di Senigallia

Dal 23 al 30 agosto torna la Fiera Campionaria di Senigallia

Quest’anno la rassegna si terrà in Piazza del Duca e nei Giardini della Rocca Roveresca

 

Dal 23 al 30 agosto torna la Fiera Campionaria di Senigallia

SENIGALLIA – Dal 23 al 30 agosto torna la FIERA DI SENIGALLIA – “LA CAMPIONARIA” e per la sua XXVIIa edizione si presenta in una veste totalmente rinnovata, a partire dalla location che vedrà ospitare l’attesissimo evento nel cuore della città: Piazza del Duca ed i Giardini della Rocca Roveresca.

Le novità di questa edizione proseguono nell’ampliamento delle ore espositive di apertura al pubblico che permetterà al visitatore di fruire dell’evento dal 23 al 27 agosto dalle ore 17.00 alle 24.00 e dal 28 al 30 agosto dalle ore 10.00 alle 24.00.

 “Una vetrina importante per tante aziende del nostro territorio e non solo, con una significativa raprresentanza di settori produttivi e merceologici presenti; un evento che ogni anno riscuote un crescente apprezzamento da parte dei tanti visitatori. Con l’individuazione di Piazza del Duca e del parterre della Rocca Roveresca abbiamo poi voluto dare la giusta centralità a questa manifestazione – ha dichiarato il Sindaco Maurizio Mangialardi – anche dal punto di vista della sua fruizione. La Campionaria sarà così maggiormente vivibile, con una location più centrale e una mobilità che ne trae vantaggio grazie alla possibilità di utilizzare nuovamente per tutto il periodo della Fiera il parcheggio della zona stadio G. Bianchelli, oltre all’attivazione di un servizio di bus navetta gratuito nelle giornate di maggiore affluenza”.

Un appuntamento, quello della Fiera Campionaria, che nel corso degli anni si è qualificato per la presenza di numerosi espositori provenienti dal territorio ma anche da fuori regione e che, pur mantenendo le caratteristiche di una manifestazione campionaria e pluritematica, ogni anno mostra i risultati di una continua ricerca alla novità.

Ancora più forte in questa edizione – ha concluso il Sindaco – è la volontà e l’obiettivo di dare visibilità al tessuto produttivo locale come spaccato della nostra economia, attraverso un’esposizione quanto più rappresentativa del nostro saper fare. Le nostre aziende avranno l’opportunità di presentarsi ad un pubblico numeroso durante un periodo dove la nostra città è particolarmente ricca di turisti”

Davvero importanti i numeri di questa edizione: 120 espositori su 8.000 metri quadrati di superficie complessiva, punti ristoro, “Le Vie del gusto” ed un afflusso stimato di oltre 50.000 visitatori. La fiera presenta al pubblico settori merceologici consolidati e apre ad interessanti novità, quali:

–           la realizzazione di un’area live dedicata ad eventi che offriranno al pubblico animazione musicale e radiofonica, workshop, mini lesson di biodiversità, attività di falconeria, laboratori dedicate ai bambini e attività legate al benessere della persona;

–           l’ampliamento del settore dedicato alla ristrutturazione della casa: in legno e acciaio, ristrutturazioni di ambienti specifici, isolamento, coperture in vari materiali, illuminazione a led;

–           l’ampliamento del settore dedicato alla cura della persona;

–           la creazione di un settore dedicato all’artigianato ed alla moda;

–           una ricca proposta enogastronomica da tutta Italia, che vede anche nuove specialità quali la pasta essiccata marchigiana, cozze e pesce a km 0, e la presenza del nuovo villaggio latino-americano che proporrà gastronomia argentina e spagnola.

 “La Campionaria – ha dichiarato Massimiliano Santini, direttore CNA Territoriale Ancona – rappresenta un perfetto connubio tra tradizione del passato, cornice territoriale storica, eccellenza imprenditoriale, ospitalità, accoglienza, opportunità. In termini di estensione e partecipanti, intesi sia come aziende espositrici sia come visitatori, è tra le più grandi delle Marche e si svolge non a caso a Senigallia, città che vanta una lunga tradizione commerciale, databile oltre 600 anni grazie alla Fiera di Sant’Agostino, con la quale torna ad esistere un collegamento poiché i due eventi si intersecheranno nelle giornate finali della Campionaria. Con questa XXVII edizione ci rituffiamo quindi nella tradizione, reinterpretandola in chiave innovativa in tutti i settori rappresentati. L’evento ha una mission chiara: offrire alle aziende del territorio una grande opportunità di marketing e quindi di contatto con il pubblico. Ben l’80% delle imprese partecipanti proviene dalla provincia di Ancona, con una particolare attenzione al settore artigianale e al food di qualità. Quelle della fiera, saranno giornate in cui daremo vita ad una piazza reale, in grado di offrire una vasta gamma di prodotti e servizi rappresentando un po’ tutti i settori economici, che si trasporrà in una piazza virtuale, attraverso il portale cercamarche.it: imprese dal vivo negli stand espositivi e imprese online sulla nostra business community per incontrarsi e scambiarsi opportunità: tra loro e con i cittadini. Mai mondo reale e mondo virtuale sono stati così vicini”.

I settori rappresentati saranno:

– abbigliamento e accessori moda

– edilizia e infissi

– arredo casa e oggettistica

– parquet e pavimentazioni

– articoli da giardino

– cartoleria e giocattoli

– concessionarie auto

– regalistica e gadgets

– domotica, green economy, e-mobility

– tempo libero

– condizionatori e depuratori

– illuminotecnica

– benessere e cosmesi

Programma:

Mercoledì 23 agosto alle ore 19,00

Esibizione della Banda Città di Senigallia

Taglio del nastro alla presenza delle autorità locali

Tutte le sere un ricco programma di eventi, degustazioni e radio live

Ingresso libero

Fiera di Senigallia “La Campionaria”, è organizzata da CNA Provinciale di Ancona e Marche Expo, promossa e patrocinata dal Comune di Senigallia.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it