Senigallia ospita il primo raduno nazionale dei cori dell’Associazione Carabinieri

Senigallia ospita il primo raduno nazionale dei cori dell’Associazione Carabinieri

Nell’occasione – il 16 e 17 giugno – si terranno anche dei concerti gratuiti al Cinema teatro Gabbiano

Senigallia ospita il primo raduno nazionale dei cori dell’Associazione nazionale Carabinieri

SENIGALLIA  – Dal 16 al 18 giugno Senigallia ospiterà il primo raduno nazionale dei cori dell’Associazione nazionale Carabinieri. Un’iniziativa di particolare rilievo, voluta dall’ispettore regionale dell’Anc generale Tito Baldo Honorati e dal presidente della sezione di Senigallia dell’Anc, tenente Giovanni Tinti.

Nell’occasione, nelle serate di venerdì 16 e sabato 17 giugno, con inizio alle ore 21, si terranno dei concerti gratuiti al Cinema teatro Gabbiano.

E proprio a Senigallia ha la base operativa il Coro dell’Ispettorato Anc Marche. Si tratta di un gruppo di recente costituzione, formato da soci dell’Associazione nazionale Carabinieri che intendono, in questo modo, contribuire alla presenza ed alla visibilità dell’associazione stessa all’interno del tessuto sociale, partecipando sia a cerimonie e manifestazioni dell’Arma, sia ad ogni altra manifestazione nella quale venga richiesto il suo intervento. Attualmente il coro, formato da una trentina di elementi, pur se tiene le prove a Senigallia ha componenti di tutto il territorio. I coristi provengono infatti, anche da Trecastelli, Serra de’ Conti, San Filippo sul Cesano, Ostra, San Costanzo, Mondolfo, Pergola e Jesi.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it