Anche la lista civica Senigallia Bene Comune si dota di una propria App

Anche la lista civica Senigallia Bene Comune si dota di una propria  App

SENIGALLIA – Sono appena trascorsi due anni dalle elezioni del 31 maggio 2015 e l’attività politica della lista civica SENIGALLIA BENE COMUNE (S.B.C.) è stata intensa e la costante attività di controllo svolta dal Consigliere Giorgio Sartini ha contribuito a far emergere molte “note dolenti”, dalla ispezione del M.E.F., al conferimento in discarica della sabbia della nostra amata spiaggia, alla gestione “antieconomica” della piscina comunale delle Saline.

“Da oggi – come si legge in una nota – il gruppo di cittadini che compongono la lista si dota di un altro canale di informazione, a disposizione dei cittadini: è “nata” l’APP di Senigallia Bene Comune.

È disponibile sia per piattaforma Android che iOS,  cercando il nome “senigallia bene comune” sui rispettivi store delle APP.

Si tratta di una APP molto semplice e leggera che consente, a chi vuole seguire le attività della lista civica, di restare sempre aggiornato sui nuovi articoli pubblicati, leggendone il testo direttamente dalla APP, e ricevere notifiche in caso di comunicazioni importanti.

Questo strumento consentirà inoltre di partecipare a sondaggi,  proporre iniziative, fare segnalazioni e comunicare con i componenti della lista, tramite la sezione “contatti”, secondo una visione partecipativa della vita pubblica cittadina. Perché per noi la trasparenza è un valore effettivo.

La APP presenta una barra nella parte bassa dello schermo, in cui sono presenti quattro icone:

  1. Il Blog: in cui sono elencati in ordine cronologico i testi degli articoli;
  2. I Contatti: in cui è possibile contattare i membri della lista, proporre iniziative, sottoporre problemi, fare segnalazioni, partecipare ai tavoli di lavoro;
  3. Facebook: è il link alla pagina facebook della lista civica, su cui è possibile seguire i video, le proposte, gli articoli e le iniziative di S.B.C.;
  4. Notifiche: la sezione in cui la lista invia notifiche a chi ha installato la APP riguardanti questioni e/o attività urgenti; questa sezione sarà utilizzata per informare i cittadini sulle iniziative della lista riguardanti la TARI, per esempio.

“Quindi – si legge sempre nel comunicato – un nuovo ed importante strumento di partecipazione e coinvolgimento dei cittadini alla vita democratica e politica della città, ma anche un canale veloce per tenere tutti informati su ciò che accade all’interno del nostro Comune, grazie all’infaticabile e tenace lavoro del Consigliere Sartini e della sua squadra”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it