SENIGALLIA / ViviAmo il territorio, al via le iniziative di sensibilizzazione ambientale

SENIGALLIA / ViviAmo il territorio, al via le iniziative di sensibilizzazione ambientale

Sono promosse da Comune, IperSimply, Diatomea e Legambiente Marche. Stamattina visita al punto vendita eco-attento di via Abbagnano e alla Selva di Montedoro

SENIGALLIA / ViviAmo il territorio, al via le iniziative di sensibilizzazione ambientale SENIGALLIA / ViviAmo il territorio, al via le iniziative di sensibilizzazione ambientale SENIGALLIA / ViviAmo il territorio, al via le iniziative di sensibilizzazione ambientale

SENIGALLIA – Alla scoperta dell’ambiente, della sua tutela e valorizzazione. È questo l’obiettivo dell’iniziativa che si è svolta questa mattina a Senigallia, realizzata con il patrocinio e la collaborazione di Diatomea Natura & Trekking nell’ambito del progetto “Viviamo il territorio” promosso dal comune di Senigallia, IperSimply e Legambiente Marche.

Questa mattina circa 45 ragazzi delle tre classi prime della scuola primaria “Rodari” sono stati protagonisti della giornata di sensibilizzazione del patrimonio naturalistico del territorio cittadino e di salvaguardia dell’ambiente che li ospita.

La giornata è iniziata con la visita al supermercato IperSimply di via Abbagnano, dove gli alunni hanno potuto toccare con mano come sia possibile coniugare risparmio energetico con riciclo di materiali e riduzione dei rifiuti. Nello specifico, ai ragazzi sono stati illustrati gli interventi tecnici sulle attrezzature, che consentono di risparmiare 150mila kwh all’anno, gli accessori d’arredo in materiali riciclati, attraverso i quali sono state recuperate oltre 46.200 bottiglie di plastica, e la ricca selezione di prodotti eco-attenti, tra cui lo sfuso di alimentari. Durante la visita, i volontari di Legambiente hanno spiegato i vantaggi ambientali ed economici degli interventi eco-sostenibili del punto vendita IperSimply.

Subito dopo il tour all’interno del negozio, nell’area verde del punto vendita, l’Ipersimply ha offerto a tutti i partecipanti una gustosa e sana merenda.

La tappa successiva è stata l’escursione all’area floristica protetta della Selva di Montedoro, dove i ragazzi, guidati dalle esperte guide ambientali escursionistiche Diatomea, hanno visitato l’area protetta nei pressi di Scapezzano, imparando ad osservare e conoscere la flora e la fauna del bosco.

Ai partecipanti sono stati consegnati un’eco-matita e un libretto d’appunti realizzati da IperSimply con la collaborazione di Diatomea. All’interno del Taccuino del naturalista sono riportate le caratteristiche ambientali di Senigallia e i ragazzi hanno potuto annotare le particolarità e le curiosità dell’escursione.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it